Altro che Inter, lo prende il Milan pagando la clausola

Per l’Inter non dovrebbe esserci più spazio di manovra: il Milan sembra ora pronto a pagare la clausola di rescissione per prendere l’attaccante

Per necessità più che per reale pianificazione, il Milan sembra sempre più convinto a rompere ogni indugio. Già ci sarebbero stati alcuni contatti con gli agenti dell’obiettivo e da qualche giorno, a Milano, si è cominciato a ragionare sul serio sulla possibilità di pagare la clausola. Solo così si potrebbe infatti completare l’acquisto del centravanti nella sessione invernale. L’affare non è affatto scontato, ma il Milan potrebbe andare fino in fondo.

Il Milan prende un nuovo attaccante
Stefano Pioli e Simone Inzaghi (LaPresse) – interlive.it

In questo modo, il prolifico Guirassy, seguito nei mesi scorsi anche dall’Inter, potrebbe vestire presto la maglia del Milan. L’attaccante dello Stoccarda, resosi protagonista nei primi mesi della stagione di un exploit che lo ha fatto notare dagli osservatori di diversi top-club europei, appare da diversi giorni come il nome più caldo per il mercato rossonero.

Stefano Pioli ha bisogno di un nuovo attaccante, e Moncada ha già dato il suo ok all’affare. Per strapparlo allo Stoccarda, che ovviamente non vorrebbe perderlo, il Milan dovrà pagare la clausola di rescissione pari a 17,5 milioni.

L’esborso non è poi tanto alto, considerando il rendimento dell’attaccante, che ha già segnato 18 goal in 13 partite in Bundesliga. Guirassy è l’affare low-cost del momento. Il suo prezzo molto meno alto rispetto a quello di altri nomi considerati dal Milan per l’attacco. Per esempio, Jonathan David del Lille, l’altro obiettivo dei rossoneri ha una valutazione tra i 30 e i 40 milioni di euro e non sta giocando nemmeno così bene in questa nuova stagione.

Il Milan paga la clausola per l’attaccante seguito da Ausilio: Guirassy vicino al trasferimento in rossonero

L’operazione con lo Stoccarda potrebbe essere in parte finanziata dalla cessione di Rade Krunic al Fenerbahce. I rossoneri sperano infatti di riuscire a incassare dalla vendita del centrocampista bosniaco intorno ai 10 milioni di euro.

Serhou Guirassy al Milan
Serhou Guirassy (LaPresse) – interlive.it

Il problema principale è un altro: Serhou Guirassy non sembra così convinto che gli convenga lasciare ora lo Stoccarda: il ventisettenne sta vivendo la sua stagione migliore di sempre, e cambiare campionato e ambiente potrebbe destabilizzarlo.

Geoffrey Moncada è volato in Germania per visionarlo e per prendere contatti sia con il calciatore che con i suoi agenti. Non manca, ovviamente, la concorrenza. Guirassy è seguito anche in Premier League, in particolare, dal West Ham. Dalla Spagna, invece, potrebbero farsi avanti Villareal e Atletico Madrid. In Francia si parla poi di un interesse da parte del Marsiglia.

L’Inter aveva preso in considerazione l’attaccante dello Stoccarda già la scorsa estate. E cioè prima che con i suoi goal a raffica attirasse l’interesse di tante società europee. Neanche lo Stoccarda, probabilmente, immaginava che il ventisettenne potesse trasformarsi in un bomber tanto letale.

Occhio all’Atletico

In questo senso la dirigenza della squadra tedesca sta lavorando incessantemente per far rinnovare il calciatore, che attualmente ha un contratto fino al 2026. I dirigenti tedeschi offriranno all’attaccante uno stipendio quasi raddoppiato e proveranno a inserire nel contratto una nuova clausola da 100 milioni di euro.

Serhou Guirassy verso il Milan
Serhou Guirassy con Silas Katompa Mvumpa dello Stoccarda (LaPresse) – interlive.it

I numeri dell’attaccante franco-guineano sono sotto gli occhi di tutti. E la spunterà chi riuscirà a trovare un accordo in tempi brevi con il calciatore. In Germania sono convinti che Guirassy, alla fine, sceglierà di continuare a giocare allo Stoccarda, dietro la promessa di farsi cedere poi a giugno, a cifre vicine a quelle della clausola. Destinazione prevista, il suo club preferito fra gli interessati: i Colchoneros.

Andrea Berta dell’Atletico, però, vorrebbero dare a Simeone una nuova punta già a gennaio. Quindi anche l’Atletico potrebbe essere pronto a pagare la clausola. Finora Serhou Guirassy ha giocato 954 minuti in 13 partite e ha raggiunto un incredibile record da 18 goal e 2 assist. Cifre che non gli permettono però di essere il capocannoniere della Bundesliga: davanti a lui c’è Kane del Bayern Monaco.

Impostazioni privacy