È arrivata l’annuncio ufficiale: Soucek ha firmato

Ora è ufficiale: va inteso come definitivamente sfumato un potenziale l’obiettivo estivo per l’Inter: Soucek ha firmato il rinnovo con il West Ham

Simone Inzaghi avrebbe di certo gradito l’arrivo di Tomas Soucek: il ceco era visto come il centrocampista fisico e di esperienza atto a colmare il vuoto (soprattutto di peso e centimetri) lasciato da Gagliardini. Per l’estate prossima, Ausilio e Marotta stavano appunto monitorando con attenzione la situazione del ceco in forza al West Ham. La stampa inglese aveva lasciato intendere dapprima che un divorzio dagli Hammers potesse essere possibile, per poi cambiare totalmente versione.

Soucek rinnova con il West Ham
Tomas Soucek (LaPresse) – interlive.it

A settembre e a ottobre 2023, i media sportivi anglosassoni riportavano infatti che Soucek potesse essere un obiettivo a zero per l’Inter: un centrocampista di esperienza e di grande affidabilità da prendere gratis a fine stagione. Il contratto del ceco era appunto in scadenza a giugno 2024, ma il centrocampista non aveva mai espresso la volontà di lasciare il club. Il West Ham, da parte sua, ha sempre riferito di poter sfruttare una clausola per trattenere il tesserato per un altro anno.

Non ce n’è stato bisogno: Soucek ha infatti rinnovato con gli Hammers. E lo ha fatto nonostante la corte di Inter, Juve e Inter e il manifesto malumore che ha espresso nell’ultima parte della scorsa stagione.

Le cose sono cambiate già ad agosto con l’inizio della nuova Premier. Da subito il ceco ha dimostrato di essere un giocatore chiave per il West Ham. E così è arrivato il premio: Tomas Soucek, il cui contratto con gli Hammers scadeva a giugno 2024, ha ottenuto un prolungamento fino al 2027.

Il ventottenne è un idolo della tifoseria. Finora al West Ham ha collezionato 182 presenze in cinque stagioni, con 30 goal e 9 assist. Non c’erano troppi dubbi sul fatto che sarebbe rimasto con gli Hammers. Una questione di cuore, soprattutto. Il ceco si è impegnato anche a livello morale, diventando un simbolo per la squadra di Newham e i suoi supporter.

Soucek ha firmato il rinnovo con il West Ham: niente da fare per l’Inter

Tomas Soucek era arrivato al West Ham nel gennaio 2020 dallo Slavia Praga. Inizialmente solo in prestito. Poi il trasferimento è diventato definitivo nel luglio dello stesso anno. Da subito il ceco si è dimostrato una pedina molto utile tatticamente e un giocatore abile a far goal e a fornire assist.

Soucek rinnova con il West Ham
Soucek (LaPresse) – interlive.it

Sono molto felice di aver firmato questo nuovo contratto e molto orgoglioso di poter continuare la mia carriera qui“, ha detto Soucek. “Sono passati quattro anni da quando sono arrivato al West Ham United e mi sono goduto ogni momento. Venire in Inghilterra è stata una nuova esperienza per me e abbiamo avuto successo nel periodo in cui sono stato qui“. Quindi il centrocampista ha ricordato di aver vinto un trofeo col West Ham (cioè l’Europa Conference League nel 2022-2023) e di essersi legato tantissimo ai tifosi.

Questo è stato uno dei motivi principali per cui ho voluto prolungare il mio contratto con il West Ham, perché sento che questa è la mia casa adesso e voglio ottenere ancora di più in futuro con questo grande club“.

Ha parlato della firma del centrocampista anche il suo allenatore David Moyes, intervistato dal sito ufficiale degli Hammers: “Siamo tutti felici che Tomas abbia firmato, è stato un fantastico servitore del West Ham United nei quattro anni che ha fatto qui. Ha svolto un lavoro magnifico nell’aiutarci da subito a uscire dalla zona retrocessione, nel 2020, e ha poi svolto un ruolo primario nei progressi e nei successi che abbiamo raggiunto. È un modello di professionalità, dà assolutamente tutto per la squadra, è un personaggio popolare ed amato da parte di tutti nel club. Speriamo di poter festeggiare altri successi insieme a Tomas“.

Impostazioni privacy