Riscatto e cessione all’Inter: il Real lo offre per Lautaro

Occhio al tentativo dei ‘Blancos’ per il centravanti argentino, autore di un avvio di stagione da urlo. Come la formazione di Ancelotti può provarci per l’ex Racing

Probabilmente non si era mai visto un Lautaro Martinez così, centravanti che in questa stagione si è letteralmente preso l’Inter sulle proprie spalle.

Lautaro Martinez (LaPresse) – interlive.it

La fascia da Capitano concessagli dalla dirigenza nella scorsa estate pare aver, infatti, responsabilizzato ancor di più l’argentino, attaccante capace di segnare oltre 15 reti ancor prima che terminasse il 2023 (da metà agosto a fine dicembre per intenderci). Suo, al momento, il primo posto nella classifica marcatori di Serie A, con un vantaggio di oltre cinque reti sui due inseguitori Berardi e Giroud.

Spesso e volentieri, a maggior ragione negli ultimi mesi, si è sentito parlare di un possibile blitz estero nei confronti del classe ’97, ben voluto praticamente da tutta Europa. Era e resta il Real Madrid una delle maggiori big di tutto il mondo ad aver posto il ‘Toro’ di Bahia Blanca sotto il proprio mirino, peraltro ad un passo dalla firma per il rinnovo di contratto coi nerazzurri sino a giugno 2028. ‘Blancos’ che potrebbero finire per provarci in questo modo nella prossima estate.

Joselu più soldi in cambio di Lautaro se salta Mbappe: no secco dell’Inter

Il Real Madrid potrebbe finire per giocarsi il tutto per tutto per Lautaro Martinez nel caso in cui dovesse sfumare l’obiettivo Mbappe, in scadenza di contratto col Psg e ora difronte a un vero e proprio bivio.

Joselu (LaPresse) – interlive.it

Non c’è alcun tipo di accordo sul futuro di Kylian, questo perché non è ancora stata avviata alcuna negoziazione. Nessun tipo di influenza può condizionare i tempi della discussione, riflessione o decisione del ragazzo, ve lo assicuro”. Aveva parlato così l’agente del francese una volta intervenuto negli scorsi giorni davanti ai microfoni di ‘RMC Sport’. Annuncio che, al momento, chiude le porte a ogni tipo di scenario, a maggior ragione a quello dell’approdo al Real Madrid.

Proprio i ‘Blancos’, infatti, potrebbero in quel caso provare a correre ai ripari giocandosi la carta Joselu nell’affare Lautaro, consentendo così di abbassare i costi di quest’eventuale operazione di mercato (Joselu si trova ora in forza alla squadra guidata da Ancelotti grazie alla formula del prestito con diritto di riscatto, opzione che gli spagnoli sembrano intenzionati a sfruttare nei prossimi mesi). Scontato un no dei nerazzurri in quella circostanza, società che non accetterebbe mai e poi mai di privarsi del proprio numero 10 se non difronte a un assegno a tripla cifra.

Impostazioni privacy