Frey torna a parlare: “Benzema all’Inter, ecco tutta la verità”

La spiegazione dell’ex portiere in relazione all’accostamento di Benzema all’Inter, grazie al tramite con alcune personalità influenti e vicine al mondo calcistico 

Raggiunto dai microfoni di ‘TvPlay’ in un suo consueto intervento mediatico su Twitch, l’ex portiere Sebastian Frey aveva rilasciato interessanti dichiarazioni in merito a voci relative al bisogno impellente del centravanti francese – suo connazionale – Karim Benzema di lasciare l’Arabia Saudita.

Benzema-Inter, la spiegazione di Frey
Karim Benzema, centravanti francese dell’Al-Ittihad (LaPresse) – interlive.it

Nello specifico, l’ex bomber del Real Madrid starebbe soffrendo un distacco emotivo notevole con il calcio europeo e non si troverebbe più a suo agio all’Al-Ittihad, tanto da voler tornare a vestire un ruolo importante in qualche club europeo di prima fascia. Le tante suggestioni hanno inevitabilmente raggiunto anche l’Inter per diverse motivazioni: dal bisogno di aggiungere un nuovo attaccante in organico a disposizione di Simone Inzaghi vista la magra di quest’anno in termini meramente numerici, sino al fatto che il club nerazzurro appare ancora oggi il più ambizioso e solido tra gli italiani. Anche in funzione di una rappresentanza europea.

“Non è da escludere un trasferimento all’Inter”, aveva commentato Frey. E adesso l’ex Fiorentina è tornato a parlare, in un intervento ai microfoni di Gian Luca Rossi, per fare meglio il punto della situazione. Le sue parole, infatti, non sono state gettate lì a caso. Tutto sembra avere un senso più che logico.

“Se dico qualcosa, è perché ho parlato con persone importanti che lavorano nell’ambito calcistico. Tutto è partito dal fatto che l’Inter si trova a Riyadh in questo momento. Se dopo soli sei mesi Benzema è in rottura con il nuovo club, allora vuol dire che non si sta trovando bene. Affiancato all’Inter potrebbe fare bene. Del resto, i nerazzurri hanno Lautaro Martinez e Marcus Thuram ma Alexis Sanchez non sta facendo una buona stagione”, ha aperto Frey con franchezza.

Fuori Sanchez per fare spazio a Benzema, la suggestione dell’Inter non proprio impossibile

Prima di aggiungere la conclusione decisiva sul ragionamento che ha attanagliato i suoi pensieri condivisi con altre personalità di spicco: “Se il francese dovesse andare via, tutti gli scenari potrebbero aprirsi. L’Inter non può permettersi un colpo simile a meno di un’uscita importante. In questa fase, lui è la chiave”.

Benzema-Inter, la spiegazione di Frey
Benzema accostato all’Inter sul mercato, Frey chiarisce tutto (LaPresse) – interlive.it

Nel caso in cui Sanchez dovesse infatti liberare il proprio posto in squadra, anche il peso del suo ingaggio sulle casse nerazzurre andrebbe dileguandosi nel nulla in un istante. E a quelle cifre, ragiona Frey, uno come Benzema potrebbe divenire soluzione a tanti problemi. Operazione difficile certo, ma non impossibile. Entrambe le parti ne potrebbero seriamente trarre vantaggio.

Impostazioni privacy