Più di quattro mesi: cos’hanno in comune Inter e Juventus

Continua a spron battuto la battaglia tra nerazzurri e bianconeri in chiave Scudetto. Le due formazioni si troveranno l’una di faccia all’altra nella serata di domani

Procede ad ampie falcate la corsa di Inter e Juve in campionato, appaiate ora entrambe nei piani alti della classifica di Serie A. A trovarsi in questo momento al comando della griglia generale del massimo campionato italiano sono i nerazzurri, a +1 sulla ‘Vecchia Signora’ e con un impegno in meno rispetto ai bianconeri.

Un solo ko in stagione per Inter e Juve, in entrambi i casi col Sassuolo
Simone Inzaghi e Massimiliano Allegri (LaPresse) – interlive.it

Fissato in data 28 febbraio, infatti, il recupero di Inter-Atalanta, match slittato di oltre un mese a causa della concomitanza della Supercoppa Italiana, disputatasi dal 18 al 22 gennaio scorso. Occhi puntati dritti sul match in programma domani sera alle ore 20:45 al ‘Meazza’, dove ad attendere la formazione di Massimiliano Allegri ci sarà quella di Simone Inzaghi.

Trattasi di due squadre in ottima salute. A testimoniarlo la vittoria fatta registrare la scorsa domenica sera al ‘Franchi’ da parte di Lautaro e compagni, privi di due elementi fondamentali come Calhanoglu e Barella (entrambi assenti per squalifica), e il pareggio rimediato un giorno prima in mura amiche da parte della Juventus contro l’Empoli, nonostante l’inferiorità numerica dei padroni di casa per oltre 70′ di gioco a causa dell’espulsione rimediata da Arkadiusz Milik al 18esimo del match.

Sia una formazione che l’altra non perdono una sola gara da oltre quattro mesi di tempo, aspetto che certifica lo straordinario momento di forma che stanno vivendo entrambe. L’altro dettaglio di cui tener conto è quello che Inter e Juve hanno rimediato una sola ed unica sconfitta per ciascuno in questa stagione, peraltro con la stessa e identica squadra.

Un solo ko in stagione per Inter e Juve, in entrambi i casi contro il Sassuolo

La formazione di Massimiliano Allegri, che tra campionato e Coppa Italia non perde una sola gara dal 23 settembre scorso, è imbattuta da 19 match consecutivi.

Simone Inzaghi e Massimiliano Allegri (LaPresse) – interlive.it

Stesso e identico tipo di discorso per l’Inter che, anch’essa imbattuta dal 27 settembre dello scorso anno, non ha ancora fatto registrare alcun ko dopo 23 gare disputate tra campionato e coppe. La squadra guidata da Simone Inzaghi si è sì arresa sotto i colpi del Bologna in occasione degli ottavi di finale di Coppa Italia dello scorso 20 dicembre ma lo ha fatto durante i tempi supplementari e non nei 90′ regolamentari.

Il dato sorprendente, però, è un altro. Quello che la prima e l’attuale seconda forza del torneo, entrambe con una sola sconfitta in stagione, non sono riuscite ad evitare la sconfitta contro il Sassuolo di Alessio Dionisi, impostasi a sua volta prima sui bianconeri e poi sui nerazzurri in soli cinque giorni di tempo. Il rischio che incorre in questo momento è quello che domani sera possa interrompersi la striscia di risultati utili consecutivi di una delle due formazioni.

Impostazioni privacy