Lautaro, cambia tutto: maxi accordo da 72 milioni

Nulla di scritto per il rinnovo di contratto del centravanti e capitano argentino con l’Inter ma non c’è fretta, la distanza tra le parti potrebbe essere colmata per un maxi accordo fino al 2028 da 18 milioni lordi stagionali

Chiusi i rinnovi di contratto più urgenti a cavallo dell’inizio del nuovo anno solare per ovviare a qualsiasi tipo di grattacapo con potenziali concorrenti ai cartellini dei calciatori in scadenza, l’Inter ha dirottato la propria attenzione sul portare in squadra Tajon Buchanan in squadra come sostituto a lungo termine di Juan Cuadrado. E ora ha campo libero per dedicarsi ampiamente alla trattativa di rinnovo di contratto dell’uomo più atteso: Lautaro Martinez.

Rinnovo Lautaro, affare da 72 milioni
Lautaro Martinez, centravanti e capitano dell’Inter (LaPresse) – interlive.it

Tale accordo con il centravanti argentino e il suo procuratore Alejandro Camano sarebbe dovuto arrivare entro la fine del mese di gennaio, ma la data era soltanto una stima da prendere con le pinze e senza ansia. Come ribadito più volte nel corso del tempo dalla entourage, dallo stesso calciatore e dall’amministratore delegato Giuseppe Marotta raggiunto dai microfoni di DAZN nei vari attimi pre-partita, infatti, la questione non è affatto bloccata da qualche impedimento. Semplicemente non c’è fretta di fiondarsi su passi non ragionati.

Ogni giorno potrebbe essere prezioso da qui alla fumata bianca per mettere d’accordo tutti sulle cifre dell’adeguamento finale, sulle quali ci sarebbe ancora un pizzico di distanza. L’Inter aveva infatti lanciato la proposta da 8 milioni stagionali mentre la richiesta era ferma a 10 milioni. Così una via di mezzo intorno ai 9 milioni comprensivi di bonus potrebbe essere la soluzione sul potente affare multimilionario che blinderebbe Lautaro fino al 2028 in nerazzurro.

Lautaro da 72 milioni lordi fino al 2028, per l’Inter grande spesa ma necessaria

Per il capitano dell’Inter non ci sarebbe di meglio, del resto nella sua mente e nel suo cuore c’è soltanto una via percorribile. E senza ombra di dubbio sarà ancora una volta quella giusta.

Rinnovo Lautaro, affare da 72 milioni
Accordo pluriennale fino al 2028 per Lautaro Martinez da 18 milioni lordi stagionali (LaPresse) – interlive.it

Sotto il profilo delle spese, invece, per il club potrebbe essere un sacrificio notevole per stipendiare il calciatore più pagato della propria rosa. Un affare da 18 milioni di euro lordi a stagione per un totale di 72 milioni complessivi. Cifre con le quali si potrebbero portare in squadra almeno altri due calciatori e non a parametro zero. Ma non sono considerazioni da fare. Per Lautaro questo ed altro. Sempre in linea con la dottrina di salvaguardia della capacità finanziaria di un club in lenta ma graduale ripresa dopo annate difficili.

Impostazioni privacy