Blitz Inter a Madrid: “Nuovo colpo alla Marotta”

In casa nerazzurra continua a tenere banco la situazione legata al futuro di Dumfries, chiamato all’addio in estate. Svelato il nome del possibile sostituto dell’olandese

Denzel Dumfries, atterrato a Milano nell’agosto del 2021, viaggia sempre più spedito verso l’addio in estate. A pesare è infatti l’accordo che lega il classe ’96 all’Inter sino a giugno 2025. Questa la ragione per cui oramai non vi è più alcun dubbio sulla partenza dell’olandese, che a sua volta non siglerà alcun rinnovo di contratto con la squadra neo Campione d’Italia.

L'Inter pensa al sostituto di Dumfries
Denzel Dumfries (LaPresse) – interlive.it

Nel frattempo, l’Ad Beppe Marotta e il Ds nerazzurro Piero Ausilio hanno incominciato a pensare già da diversi mesi al possibile successore dell’ex Psv. Quelli di Aaron Wan-Bissaka, Michael Kayode, Amar Dedic ed Emil Holm, a tal proposito, i nomi finiti sul taccuino della dirigenza del club di Viale della Liberazione per quella determinata zona di campo. Intanto, per rafforzare l’out di destra della formazione su cui siede attualmente in panchina il tecnico Simone Inzaghi, è stato suggerito agli stessi nerazzurri l’acquisto di Nauhel Molina, ex laterale di destra dell’Udinese ora in forza all’Atletico Madrid, sodalizio a cui il Campione del Mondo in carica è legato a mezzo di un accordo valido sino a giugno 2027.

Borghi consiglia l’Inter: “Molina potrebbe essere un colpo ‘alla Marotta’ nel caso in cui lasciasse l’Atletico”

Stefano Borghi, conosciutissimo conduttore televisivo, una volta intervenuto davanti ai microfoni di ‘Cronache di Spogliatoio’ si è espresso sulla situazione dell’Inter, consigliando di fatto al club meneghino l’acquisto di Nahuel Molina, estroso laterale di destra con all’attivo 46 presenze, 2 gol e 5 assist in stagione. Queste, di fatto, le dichiarazioni rilasciate dal giornalista sul conto del classe ’98:

Borghi: "Inter, prendi Molina"
Nahuel Molina (LaPresse) – interlive.it

“Nel caso in cui l’Inter non dovesse compiere un grande investimento, allora un’idea a prezzo contenuto potrebbe essere portata sull’out di destra. E’ vero, in quella zona di campo i nerazzurri hanno già Buchanan, che è un giocatore brillante e perfettamente in grado di interpretare il tipo di calcio che predilige la squadra neo Campione d’Italia, ma Inzaghi lo ha sempre fatto giocare a sinistra. Di mezzo c’è anche la situazione legata al futuro di Dumfries, calciatore che è il più in bilico di tutti e che non ha disputato una seconda parte di stagione positiva. In virtù di tutta questa serie di motivi, dico quindi che Molina potrebbe finire per diventare un colpo ‘alla Marotta’ nel caso in cui l’argentino dovesse lasciare l’Atletico Madrid al termine di questa stagione”.

Impostazioni privacy