Inter-Juve da urlo, svelate le cifre dell’operazione

Nuovo duello in arrivo sul mercato tra la squadra neo Campione d’Italia e i bianconeri, con questi ultimi a caccia di nuovi rinforzi in mediana per la prossima stagione

La Juventus, nella persona del Football Director Cristiano Giuntoli, è in cerca di nuove pedine da accogliere in estate per la propria linea mediana, complici naturalmente i dubbi che vi sono ad oggi sul rinnovo di contratto di Adrien Rabiot, centrocampista legato a sua volta alla Vecchia Signora da un accordo che scadrà il prossimo 30 giugno.

Juventus e Inter continuano a seguire Khephren Thuram
Cristiano Giuntoli e Beppe Marotta (LaPresse) – interlive.it

Era e resta quello di Teun Koopmeiners, a tal proposito, il nome che continua a piacere più di tutti in casa bianconera per quella stessa zona di campo. A complicare le cose è però la valutazione che ne fa l’Atalanta del proprio numero 7, che non lascerà Bergamo per meno di 50-60 milioni di euro, anche e soprattutto in virtù dei 25 gol e 11 assist messi a referto dal forte centrocampista olandese (in grado di interpretare più ruoli) nelle ultime due stagioni. Ed ecco che, qualora la squadra pluricampione d’Italia non dovesse riuscire a chiudere per il classe ’98, questa stessa formazione potrebbe a quel punto provare a ripiegare su Khephren Thuram, nome seguito da praticamente un anno di tempo sia dalla Juventus che dall’Inter.

Juventus e Inter continuano a seguire Khephren Thuram, il Nizza lo valuta 25 milioni

Nonostante ben presto verrà ufficializzato l’acquisto di Piotr Zielinski a titolo prettamente gratuito, l’Inter sta continuando a seguire da vicino Khephren Thuram, centrocampista che i nerazzurri vorrebbero provare ad accogliere alla propria corte nell’estate del 2025, momento in cui cesserà di avere validità l’accordo che lega il fratello dell’attuale numero 9 della formazione su cui siede attualmente in panchina il tecnico Simone Inzaghi al Nizza.

Duello Inter-Juve per Khephren Thuram
Khephren Thuram (LaPresse) – interlive.it

Facendo riferimento a quanto riportato da ‘Sport Mediaset’ nei giorni scorsi, il club transalpino domanda 25 milioni di euro per la cessione del giovane classe ’01, profilo per cui potrebbe quindi essere proprio la Juventus a premere sull’acceleratore già in estate, approfittando quindi di questa situazione di stallo che continuerà ad esserci tra la squadra neo Campione d’Italia e il giovane prodotto del vivaio del Monaco, che ha chiuso la stagione 2023-24 con 29 presenze, 1 gol e 1 assist, sfornando però prestazioni di pregevole fattura. L’Inter è quindi avvisata, visto e considerato che in quel caso il 23enne nato a Parma dovrebbe restare in Francia per un altro anno di tempo.

Impostazioni privacy