Inter > calciomercato Inter > Verratti: “Sto bene a Parigi”. Ma la prossima estate Suning ci proverà

Verratti: “Sto bene a Parigi”. Ma la prossima estate Suning ci proverà

Verratti ‘sogno’ di Suning (Getty Images)

VERRATTI FUTURO / Ai microfoni di ‘Sky Sport’ Marco Verratti ha respinto ma con poca convinzione le voci che lo vorrebbero desideroso di lasciare il Paris Saint Germain, provando a spiegare le ultime dichiarazioni del suo agente Donato Di Campli, il quale  la scorsa settimana aveva dichiarato come fosse impossibile per il suo assistito restare fino al termine della carriera con la maglia del club parigino: “Sto bene a Parigi e non vedo nessun motivo per andare via. Il mio agente ha solo detto che per ognuno di noi sarà difficile concludere la carriera in una sola squadra, però dal difficile all’impossibile ce ne passa. Dal canto mio, vivo giorno per giorno per cercare di vincere il più possibile e come ho detto sempre il mio sogno, al momento, è vincere qui”.

A Telelombardia l’avvocato Di Campli aveva parlato anche di Suning, che punta e punterà molto nella prossima sessione di mercato estiva sul regista classe ’92, e sulle tante squadre che vorrebbero l’azzurro: “La nuova proprietà dell’Inter può ambire a tutti i giocatori del mondo, non solo a Marco. Però sulle sue tracce ci sono tante squadre, e inoltre bisogna chiedere al PSG se è disposto a venderlo”.

R.A.