Cinque motivi per l’Inter in Champions

0
20
I giocatori dell'Inter
I giocatori dell’Inter

INTER CHAMPIONS / MILANO – Il buon avvio di stagione dell’Inter, che finora ha subito appena un gol segnandone dieci – con riferimento solo alle prime quattro giornate di campionato e all’esordio nel girone di Europa League contro il Dnipro – ha già risvegliato l’anima dei pronosticanti, ma anche quella degli addetti ai lavori, i quali ora vedono la squadra di Mazzarri favorita per la conquista del terzo posto, ovvero quello che darebbe l’accesso ai preliminari di Champions League, obiettivo dichiarato di Thohir.

Per ‘La Gazzetta dello Sport’ l’Inter può ambire al ritorno nella massima competizione europea, vinta nel 2010, per quattro motivi: 1) La difesa è solida grazie agli arrivi del leader Vidic e di Medel, vera e propria diga; 2)Icardi, Osvaldo e la classe di Kovacic: Mazzarri ha a disposizione un super attacco, ora il migliore del campionato, davanti a quello del Milan, con 10 reti; 3) La squadra ha fame di vittorie e il gruppo è finalmente unito; 4) Panchina all’altezza e anche decisiva per superare l’Atalanta, battua 2-0 grazie a due subentranti come Osvaldo ed Hernanes.

Ai quattro punti potremmo aggiungercene un altro, probabilmente il più importante: il Napoli, per valori tecnici superiore all’Inter e al resto delle aspiranti alla terza piazza, è in caduta libera (ha solo 4 punti), in una crisi forse irreversibile già pronosticata e pronosticabile dopo l’uscita dai preliminari di Champions, a vantaggio dell’Athletic Bilbao, proprio su Interlive.it.

R.A.