Inter-Udinese 3-1, Eder: “Felice per il gol. Il mio futuro…”

0
99
Eder ©Getty Images
Eder ©Getty Images

INTER-UDINESE 3-1 EDER / MILANO – Eder raggiante per il gol. Al termine di Inter-Udinese, match finito 3-1 e chiuso dalla sua prima rete in maglia nerazzurra, l’attaccante italo-brasiliano racconta il suo stato d’animo ai microfoni di ‘Inter Channel’: “C’è grande soddisfazione, sia per il gol, sia per la vittoria. Abbiamo sofferto un po’, ma è stata una partita ben giocata, con tante occasioni, e l’abbiamo vinta meritatamente. I complimenti di Mancini fanno piacere ma io sono tranquillo, lavoro sempre allo stesso modo e dò il 100%. Poi dev’essere lui a decidere chi deve giocare”.

Sarà ancora Eder-Inter: “Ho un contratto e…”

“Il gol mi dà fiducia, sapevo che se non avessi segnato sarei stato criticato. Io però penso di aver fatto delle buone prestazioni, ho fatto un po’ tutti i ruoli nel tridente e qui non è come alla Sampdoria, bisogna sempre farsi trovare pronti. Ci sono tanti giocatori in attacco ed è normale che ci sia alternanza, anche Jovetic è rimasto fuori da quando sono arrivato fino alla partita con il Frosinone, ma quando è entrato ha fatto la differenza. Il mio futuro? Ho un contratto con l’Inter, sono appena arrivato e non ho motivo di andarmene. Per quanto riguarda la Nazionale, ci penserò dopo il 15 maggio”.

A.C.