Inter, Vilhena non è preso. Ieri l’addio al Feyenoord

0
19
Inter, Tonny Vilhena ©Getty Images
Inter, Tonny Vilhena ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER VILHENA / ROTTERDAM (Olanda) – Inter, ieri Tonny Vilhena – con una buona dose di polemica – ha dato ufficialmente l’addio al Feyenoord: “Mi sarebbe piaciuto restare perché questa è casa mia, però il club non ha voluto adeguare il mio stipendio a quello percepito dalla maggioranza degli altri giocatori. Avrei semplicemente voluto un riconoscimento per quanto di buono fatto in questi anni. Il Feyenoord non ha acconsentito, quindi sono costretto a guardarmi intorno. Ringrazio il mister van Bronckhorst per la fiducia che ha avuto in me, ora credo che andrò in un club che mi potrà aiutare a crescere”. Il futuro del centrocampista classe ’95, in scadenza a giugno nel mirino di mezza Europa, potrebbe essere in nerazzurro anche se l’offerta formulata al suo entourage dal ds Ausilio – ovvero un quinquennale da 7-800mila euro – al momento non sembra ritenuta soddisfacente.

R.A.