Inter al Suning, i dettagli dell’affare. Anche Zanetti in Cina

0
244
Inter al Suning, i dettagli dell'affare
Inter al Suning, i dettagli dell’affare

INTER SUNING DETTAGLI AFFARE / MILANO – Inter al Suning, già nel weekend potrebbe arrivare la fumata bianca. Lo storico affare è già chiuso, Thohir e i massimi esponenti del club nerazzurro – tra questi anche il vicepresidente Zanetti che raggiungerà una troupe di ‘InterChannel’ – presto voleranno in Cina per le firme. Su un forum di cinesi tifosi interisti un funzionario bancario ha postato un documento (vedi foto in basso) che certifica il passaggio del 68,55 per cento al colosso di Zhang Jindong: come riporta il ‘Corriere dello Sport’ l’istituto di credito per cui lavora tale funzionario avrebbe erogato un prestito da 158,14 milioni di euro alla ‘Lux Spv‘, società con un capitale totale di 263,56 milioni. I restanti 105,42 milioni arriverebbero direttamente dal Suning Commerce Group. I 263,56 milioni sarebbero usati per acquistare le azioni di Moratti (29,5%) e una parte di quelle di Thohir (39,05%), che almeno inizialmente resterà Presidente e azionista di minoranza.