Skrtel, delusione Inter. Dal Fenerbahce: “Affare quasi fatto”

0
12
Skrtel, Mancini resta deluso ©Getty Images
Skrtel, Mancini resta deluso ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / ISTANBUL (Turchia) – Skrtel, non sarà Inter. Il roccioso difensore slovacco, capitano della sua Nazionale e perno del pacchetto arretrato del Liverpool da quasi dieci anni, lascerà l’Inghilterra durante il prossimo mercato estivo. Fino a pochi giorni fa, l’ex Zenit era stato accostato al club nerazzurro, perennemente alla ricerca di un difensore di livello con cui sostituire il probabile partente Murillo (ma anche Ranocchia, mentre restano da chiarire le situazioni legate a Juan Jesus e Andreolli). Secondo quanto emerso oggi, tuttavia, il centrale classe 1984 proseguirà altrove la sua carriera.

Dal Fenerbahçe: “Abbiamo quasi preso Skrtel”

Su di lui, infatti, è piombato il Fenerbahçe, che pare aver già trovato l’accordo con il Liverpool sulla base di un’offerta da 5 milioni di sterline, come riporta il ‘Liverpool Echo’. Appaiono significative, però, anche le parole rilasciate dal presidente del club turco, Aziz Yildirim, ai microfoni di ‘AMK Spor’: “Con Skrtel abbiamo quasi concluso, l’affare è praticamente in via di definizione“. Una conferma importante, che impone all’Inter di guardarsi intorno (magari in direzione Russia, dove Garay si è già proposto).

https://www.youtube.com/watch?v=3T0jB2-2cfI

A.C.