Inter, Mancini vuole Balotelli. Raiola: “Non chiudo porta a nessuno”

0
16
Inter, Mino Raiola e Mario Balotelli ©Getty Images
Inter, Mino Raiola e Mario Balotelli ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER MANCINI RAIOLA BALOTELLI / MILANO – Secondo ‘Tuttosport’ Mancini ha chiesto alla dirigenza nerazzurra di riportare all’Inter Mario Balotelli. Sul futuro dell’attaccante che il Liverpool è intenzionato a cedere, anche di nuovo con la formula del prestito e con un contributo al pagamento dello stipendio di circa 6 milioni di euro, si è così espresso il suo agente Mino Raiola: “Nella vita non è mai troppo tardi per nessuno. Non mi fa disperare e la sua vita è migliorata parecchio, ora deve solo cogliere l’occasione migliore. Certo, servirà anche un po’ di fortuna, ma vi assicuro che è una grande persona con un cuore d’oro. Sta pagando per cose proprie e non. Serie A, Premier League o Cina? Non dico nulla, vediamo ciò che succede. Non chiudo la porta a nessuno, ascolterò quello che viene proposto“.

Raiola ha in un certo senso aperto alla possibilità di un ritorno in nerazzurro, ma per questo ritorno ci sarebbe da superare, come è stato scritto ieri, un ostacolo enorme: l’ambiente, gli interisti. Il classe ’90 è mal visto, sportivamente – e purtroppo non solo – odiato da tutti o quasi i tifosi nerazzurri, per questo motivo una nuova convivenza è praticamente impossibile. Anche nel caso Mancini, che lo ritiene maturato e voglioso di rilanciarsi, decidesse di esporsi pubblicamente in suo favore.

R.A.