Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Be’er Sheva-Inter 3-2, Pioli: “Non è stato solo un problema fisico”

Be’er Sheva-Inter 3-2, Pioli: “Non è stato solo un problema fisico”

Pioli - Getty Images
Pioli – Getty Images

EUROPA LEAGUE BEER SHEVA-INTER 3-2 PIOLI / BE’ER SHEVA (Israele) – La sconfitta di Be’er Sheva è la nona stagionale e sicuramente la più assurda. In più è quella che costa l’eliminazione dall’Europa League e la prima di Stefano Pioli sulla panchina nerazzurra: “Nel secondo tempo abbiamo smesso di giocare di squadra e siamo stati presuntuosi – ha detto in conferenza stampa il tecnico dell’Inter -. Questo non deve mai succedere, non possiamo permetterci di fare questo. La squadra si è abbassata troppo concedendo campo al Be’er Sheva. Ho provato con le sostituzioni a modificare qualcosa, alla fine sarebbe bastato avere lo stesso atteggiamento del primo tempo e non sbagliare la palla del 3-0 (sciupata da Icardi, ndr) per portare a casa la vittoria – ha sottolineato Pioli -. Non è stato solo un problema fisico, lo dimostrano i nostri sforzi nel finale. Non abbiamo giocato da Inter, punto. Come si guarisce? Io e il mio staff stiamo lavorando su tutti i fronti: da quello fisico a quello tattico, passando per quello psicologico. Abbiamo una rosa di grande valore che però deve imparare anche a soffrire“, ha concluso il mister parmigiano che lunedì prossimo, in casa contro la Fiorentina, proverà a conquistare il primo successo della sua avventura interista

R.A.