Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Biabiany può andare al Torino. Petrachi: “E’ una pista valida”

Inter, Biabiany può andare al Torino. Petrachi: “E’ una pista valida”

Biabiany in azione (Getty Images)
Biabiany in azione (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER BIABIANY TORINO PETRACHI / MILANO – Jonathan Biabiany è uno di quelli che potrebbe lasciare l’Inter nel calciomercato di gennaio, vista l’esigenza del club nerazzurro di ridurre l’organico che ora conta 29 calciatori, effettivamente troppi per Serie A e Coppa Italia, quest’ultima una competizione che Icardi e compagni partirà solo a gennaio. L’esterno francese non ha mai quasi trovato spazio con Frank de Boer e nemmeno con Stefano Pioli la situazione è destinata a cambiare. Per questo è pressoché inevitabile la sua partenza, destinazione estero (Jiangsu soprattutto, ma non è da escludere lo Zenit nell’ambito dell’eventuale affare Criscito) oppure per qualche altra squadra italiana. In tal senso le pretendenti non mancano, dal Bologna del suo estimatore Donadoni alla Fiorentina, fino al Torino di Sinisa Mihajlovic che necessità di rinforzi in attacco per la corsa a un posto in Europa.

Petrachi: “Biabiany pista valida per il Torino”

L’ipotesi granata è molto concreta e ieri è stata confermata dallo stesso direttore sportivo Petrachi ai microfoni di ‘Radio Sportiva’: “Abbiamo due giocatori che fanno gli esterni che sono un filo adattati, vale a dire Boyé e Martinez, perciò in tal senso vogliamo fare qualcosa nel prossimo mercato. Finora abbiamo puntato l’attenzione su due giocatori stranieri, ma non è detto niente. Pensate a Iturbe e Biabiany? Sono entrambe piste valide, però al momento stiamo lavorando su più tavoli”. Per il classe ’88 l’Inter vuole 4 milioni di euro, cifra alla portata della società di Urbano Cairo. Staremo a vedere.

R.A.