Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Banega non convince e può partire: offerta all’Inter dalla Premier

Banega non convince e può partire: offerta all’Inter dalla Premier

Banega in azione - Getty Images
Banega in azione – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER FUTURO BANEGA / Da colpo a parametro zero a giocatore superfluo nel giro di pochi mesi. Per certi versi la parabola di Banega assomiglia un po’, con le dovute proporzioni, a quella di Gabigol. Finora il centrocampista argentino strappato al Siviglia ha convinto solo in un paio di partite e nel nuovo modulo (il 3-4-3) adottato da Pioli rischia di non trovare quasi mai spazio. Ieri Ausilio ha provato, senza riuscirci, a spegnere le voci che parlano di una sua possibile partenza a gennaio, voci che continuano a farsi sentire anche perché nella sessione di riparazione il club nerazzurro sarà quasi obbligato a una cessione importante in ottica Fair Play finanziario. E Banega, insieme a Brozovic e Kondogbia, è senz’altro in cima alla lista.

Offerta dall’Everton

Considerato che è approdato in nerazzurro a costo zero, da una sua vendita l’Inter potrebbe registrare a bilancio una corposa plusvalenza. Il prezzo del suo cartellino è stato fissato intorno ai 15 milioni di euro, una cifra decisamente alla portata per Valencia e Barcellona, le società – secondo quanto raccolto in esclusiva da Interlive.it – maggiormente interessate al ventottenne. Che, a detta del ‘Daily Mirror’, piace molto pure all’Everton, pronto a offrire circa 9 milioni di euro. Cifra che Suning riterrà di sicuro bassa, ma che potrebbe semplicemenre servire ad aprire una concreta trattativa.

R.A.