Inter, da Sanchez a de Vrij: 150 milioni per il mercato

0
48
Inter, obiettivo de Vrij (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER / A prescindere dalla qualificazione o meno in Champions League, obiettivo che è rimasto distante 6 punti nonostante il gran 7-1 rifilato ieri pomeriggio all’Atalanta, il gruppo Suning di Zhang Jindong è pronto a una campagna acquisti scintillante per consentire all’Inter di fare il definitivo e tanto atteso salto di qualità e rompere il dominio della Juventus, ormai da sei anni padrona incontrastata del calcio italiano. Secondo il ‘Corriere dello Sport’ il budget che la proprietà nerazzurra stanzierà per il mercato estivo toccherà i 150 milioni di euro.

Calciomercato, da Sanchez a de Vrij: solo top per l’Inter

Una montagna di soldi che la società investirà soprattutto per due-tre top player, ovvero per quei calciatori in grado davvero di trasformare una buona in una grande squadra. In difesa, specie se dovesse rimanere Pioli, il ‘colpo’ potrebbe essere Stefan de Vrij, in scadenza di contratto nel giugno 2018 e acquistabile per meno dei 40 milioni che invece ci vorrebbero per arrivare a Manolas (e altri), con il quale i nerazzurri hanno da tempo trovato un accordo. Sugli esterni il ‘sogno’ impossibile è Alaba, l’obiettivo concreto Ricardo Rodriguez del Wolfsburg. Per la mediana nel mirino c’è Verratti, ma Ausilio tiene d’occhio anche un altro giocatore del Psg, ovvero il polacco Krychowiak. Ed è sempre viva la pista Strootman. In attacco, oltre ai talenti italiani Bernardeschi e Berardi, il grande obiettivo è Alexis Sanchez, in uscita dall’Arsenal. Per il cileno, come per altri nomi, si prevede un forte duello proprio con la Juventus, dall’anno prossimo ancor più ‘odiata’ rivale.

R.A.