Brozovic, futuro incerto: intanto ha lascia il ritiro della Nazionale

0
235
Brozovic – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER BROZOVIC / Domani Marcelo Brozovic tornerà al Centro sportivo Suning. Il centrocampista croato ha lasciato in anticipo il ritiro della Nazionale a causa di una botta rimediata durante il match contro l’Ucraina andato in scena venerdì scorso e valido per le qualificazioni al Mondiale 2018. Salterà dunque la gara con l’Estonia, mentre nelle prossime ore lo staff medico dell’Inter valuterà in maniera più approfondita l’infortunio che, comunque, non dovrebbe essere di grossa entità.

Calciomercato Inter, Brozovic tra i ‘sacrificabili’

Sul classe ’92 continuano a circolare numerosi rumors di calciomercato. L’ultimo lo vede nel mirino, insieme al compagno in Nazionale e in nerazzurro Ivan Perisic, del Manchester United di José Mourinho, in tribuna durante la sfida tra Croazia-Ucraina terminata 1-0. Il gruppo Suning considera Brozovic ‘sacrificabile’ in ottica bilancio e Fair Play finanziario, tuttavia non sembra disposto a privarsene per meno di 30-35 milioni di euro, considerato che nel suo contratto – appena rinnovato fino al 2021 – è stata inserita una clausola rescissoria da 50 milioni valida però solo per l’estero. Oltre ai ‘Red Devils’, l’ex Dinamo Zagabria piace in Cina, all’Atlético Madrid e ad altre squadre inglesi, come per esempio il Tottenham. Gli ‘Spurs’ potrebbero fare un tentativo nella prossima estate offrendo ai nerazzurri un conguaglio importante più il cartellino di Erik Lamela.

R.A.