Barella all’Inter, ecco come: intanto Ausilio incontra l’agente

0
180
Barella (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER BARELLA / Per rafforzare il centrocampo l’Inter punta forte su un big, nello specifico Strootman per il quale c’è già stata una accelerata, ma anche su un giovane di prospettiva. Su tutti, forse, Nicolò Barella, mezz’ala classe ’97 in forz al Cagliari. Come riportato da ‘Sky Sport’, oggi a Milano il Ds nerazzurro Ausilio ha incontrato proprio l’agente del ragazzo, vale a dire Alessandro Beltrami che è anche lo storico procuratore di Radja Nainggolan, desiderio di Luciano Spalletti nel mercato dell’estate scorsa, quella in cui il gruppo Suning gli fece promesse importanti poi non mantenute.

Calciomercato Inter, da Pinamonti a Dimarco: i ‘sacrificabili’ per Barella

Nella possibile operazione con la società dell’interista Giulini, che valuta il suo ‘gioiello’ una quarantina di milioni, potrebbe essere inserita più di una contropartita tecnica. ‘Alla Skriniar’, quindi con un duplice obiettivo: abbassare il prezzo e registrare a bilancio una o più plusvalenze, fondamentali per il bilancio del prossimo giugno che dovrà essere chiuso in perfetto pareggio per rispettare appieno i vincoli del Fair Play Finanziario. A riguardo, si fanno da diverso tempo i nomi di diversi giovani: da Andrea Pinamonti (che a gennaio disse no al Sassuolo) a Odgaard passando per Emmers fino a Dimarco, che l’Inter è intenzionata a riprendersi – per poi ricedere – dal Sion esercitando il diritto di ricompra.