Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Skriniar, a 80 milioni il sì dell’Inter: ecco il piano B dei...

Skriniar, a 80 milioni il sì dell’Inter: ecco il piano B dei nerazzurri

Inter Mourinho Skriniar
Skriniar (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER SKRINIAR / Tra gli incedibili di casa Inter c’è sicuramente Milan Skriniar. Il difensore slovacco è considerato un intoccabile da Luciano Spalletti ma anche dalla stessa società che finora ha respinto tutti gli assalti provenienti dalla Spagna, nello specifico dal Barcellona, e dall’Inghilterra con i due Manchester in prima fila: lo scorso gennaio il City di Pep Guardiola mise sul piatto qualcosa come 65 milioni di euro, recentissimo invece il tentativo dello United con una proposta da 55 milioni di euro. Mourinho è quello intenzionato a rifarsi sotto, aggiungendo alla parte cash anche un paio di contropartite tecniche.

Calciomercato Inter, corsa a due per l’eventuale post Skriniar

Skriniar è incedibile a meno, stando a ‘La Gazzetta dello Sport’, di una offerta shock. Shock quantificabile in 80 milioni di euro. A tale cifra Suning potrebbe vacillare prendendo in forte considerazione l’idea di privarsi del classe ’95. La dirigenza di corso Vittorio Emanuele II non vuol farsi cogliere impreparata e per questo motivo ha già buttato giù un piano B. Due i nomi che Ausilio & company valuterebbero in maniera concreta in caso di cessione dell’ex Sampdoria: parliamo del 29enne belga Toby Alderweireld in forza al Tottenham, nel mirino anch’egli di Mourinho, e di Kostas Manolas che Spalletti conosce molto bene per averlo allenato alla Roma. Il greco, sul quale è molto forte il Chelsea di Sarri, ha una clausola da 37 milioni di euro.

Interlive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: Interlive.it