Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Skriniar al Bayern? Ecco le possibili contropartite per l’Inter

Skriniar al Bayern? Ecco le possibili contropartite per l’Inter

Skriniar sempre al centro dei rumors di calciomercato. Ora si parla di un possibile assalto del Bayern Monaco già a gennaio. Ecco le possibili contropartite per l’Inter

Calciomercato Inter, Skriniar-Bayern: le possibili contropartite
Skriniar in azione ©Getty Images

L’Inter non ha intenzione di cedere Skriniar, tantopiù a gennaio e nonostante le difficoltà attuali per il rinnovo, per questo è quasi certo che respingerà pure i nuovi assalti da Inghilterra e Germania. Con la prima ci riferiamo al Manchester United, con la seconda al Bayern Monaco che rappresenta una sorta di new entry nella corsa al forte difensore slovacco, il ‘grande’ colpo di calciomercato dei nerazzurri nell’estate 2017.

Calciomercato Inter, da Boateng a James: super contropartita del Bayern per Skriniar?

Come il club allenato da José Mourinho, anche i bavaresi potrebbero provare a inserire nell’affare una o più contropartite tecniche per abbassare il cash ma anche per ingolosire ulteriormente la dirigenza nerazzurra. Chi di preciso? Considerato che cedendo Skriniar l’Inter poi si ritroverebbe con un centrale in meno, si può ipotizzare appunto un difensore. Nello specifico Jerome Boateng, da tempo ai ferri corti con il club tedesco e desideroso di andar via. Il 30enne, tuttavia, ha un ingaggio importante, da almeno 8 milioni a stagione. Restando alla difesa, altre possibili contropartite potrebbero essere Hummels, anche se pure lui ha uno stipendio top, e il classe ’95 Niklas Süle. Non si può escludere, comunque, che i bavaresi possano proporre calciatori con altro ruolo, come i centrocampisti ai margini Renato Sanches e Tolisso, peraltro entrambi obiettivi nel recente passato. Da fantamercato, o forse no, l’utilizzo infine del Bayern di uno tra James Rodriguez (che però prima deve essere riscattato per 42 milioni) e Thomas Muller.