Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Crisi Icardi, Wanda Nara attacca club e squadra. Poi ‘punge’ Spalletti

Crisi Icardi, Wanda Nara attacca club e squadra. Poi ‘punge’ Spalletti

Crisi Icardi, Wanda Nara all’attacco

Inter crisi Icardi Wanda Nara
Mauro Icardi (Getty Images)

Icardi in crisi e Wanda Nara se la prende con l’Inter e la squadra. La moglie-agente del capitano nerazzurro punge pure il tecnico Spalletti.

La crisi di Icardi sta ulteriormente scombussolando l’ambiente nerazzurro. Se Spalletti ha lanciato una ‘bordata’ alla società mettendo in mezzo la questione rinnovo, ieri sera a ‘Tiki Taka’ la moglie-agente del centravanti argentino ha fatto molto di più attaccando sia il club che la squadra. “Vorrei che Mauro fosse più tutelato dai suoi compagni – le parole di Wanda Nara – perché a volte escono cattiverie da dentro. Va tutelato. Astinenza da gol? Parliamo del niente, visto che lui ha sempre segnato. A Parma, Lautaro ha fatto centro anche grazie al suo movimento, diciamo che in questo ultimo periodo Mauro è stato servito poco”. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

Inter, Wanda Nara: “Rinnovo? Non c’è fretta”. Poi ‘frecciata’ a Spalletti

Sull’ormai annoso tema rinnovo, invece, Wanda Nara ha invece risposto in maniera alquanto diplomatica: “La priorità è l’Inter e io non ho mai chiamato la società per chiedere il prolungamento del contratto. Non abbiamo nessuna fretta perché ci sono ancora due anni“. In chiusura, però, l’argentina ha lanciato una ‘frecciatina’ all’indirizzo di Spalletti: “Lautaro? Magari il mister poteva metterlo prima in campo… Il mister approfitti del fatto che lui e mio marito sono amici, fra loro due non c’è rivalità”.