Home Esclusive di InterLive.it Inter, attaccante a gennaio: le ultime di Interlive.it

Inter, attaccante a gennaio: le ultime di Interlive.it

Le ultime di calciomercato Inter si concentrano sul possibile arrivo a gennaio di un altro attaccante. Occhio alla pista che conduce ad Andrea Petagna

calciomercato inter petagna
Andrea Petagna (Getty Images)

Conte vuole che la sua Inter venga rinforzata nel prossimo calciomercato di gennaio. Ad oggi la priorità del tecnico e quindi del club è un centrocampista. Risultano esserci stati nuovi contatti con l’entourage di Rakitic, anche se il nome del croato in uscita dal Barcellona non scalda più di tanto. I nomi più forti sono essenzialmente due: Arturo Vidal sempre dei blaugrana e probabilmente il preferito del salentino, e Nemanja Matic del Manchester United. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

Calciomercato Inter, Petagna nome ‘caldo’ per l’attacco: le ultime di Interlive

Considerata l’indisponibilità di Sanchez, out tre mesi per via dell’intervento alla caviglia e poi bisognoso di ulteriore tempo per tornare in condizione, e la fin qui poca affidabilità sul piano fisico di Romelu Lukaku, nella finestra invernale la dirigenza interista potrebbe provare a prendere anche un attaccante. Da settimane si fanno già diversi nomi, in particolare quello di Giroud del Chelsea, ma secondo indiscrezioni raccolte da Interlive.it  va tenuto in forte considerazione Andrea Petagna. Il classe ’95 cresciuto nel settore giovanile del Milan è per caratteristiche molto simile al bomber belga, senza contare la volontà di Marotta di inserire altri italiani nella rosa andando a formare un blocco nazionale molto forte sul modello Juve di qualche anno fa. L’agente del bomber triestino (Giuseppe Riso, lo stesso di Sensi, Gagliardini e non solo) è in eccellenti rapporti con la società nerazzurra e ciò potrebbe rappresentare un grande vantaggio in sede di trattativa. Che, però, ad oggi non si presenta semplice dato che la Spal difficilmente accetterebbe di privarsi del suo centravanti titolare, quest’anno autore di 3 gol e riscattato nel luglio scorso per 12 milioni di euro, a stagione in corso con tutte gli ostacoli del caso nel reperire poi un degno sostituto. Ma spesso le vie del mercato sono infinite…