Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Marani: “Se Conte vincesse al primo anno sarebbe un’impresa eccezionale”

Marani: “Se Conte vincesse al primo anno sarebbe un’impresa eccezionale”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:45

Inter, il noto giornalista Matteo Marani ha voluto dare la sua opinione sulla squadra nerazzurra, mettendo in risalto le ottime doti di allenatore di Antonio Conte

slavia inter conte
Diretta Inter Spal Live (Getty Images)

INTER MARANI SU CONTE/ Il noto giornalista Matteo Marani, è stato intervistato da Sky Sport. Gli hanno domandato se Antonio Conte può essere il nuovo Trapattoni e lui ha dichiarato in merito: “La suggestione è forte, anche perché i due lavorarono insieme alla Juve per tre anni e Antonio non ha mai nascosto di ispirarsi a Giovanni”.

 

LEGGI ANCHE >>> Prosegue la caccia al bomber: i nomi
LEGGI ANCHE >>> Marotta all’assalto dei parametri zero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Florenzi nome caldo per Conte

Poi ha voluto dare un ulteriore spiegazione dicendo: “Se Conte vincesse al primo anno anche con l’Inter sarebbe un’impresa eccezionale, quasi unica. Sarebbe l’affermazione con una squadra che è decisamente inferiore alla Juve. I bianconeri del primo Conte avevano la concorrenza del Milan, ma non c’era il divario di oggi tra le prime due. Per questo dico che l’anti-Juve non è l’inter, ma Antonio Conte. Prima di lui, Spalletti ha fatto un buon lavoro, ma quella ferocia di Antonio ti permette di ottenere tutto subito. E c’è un’analogia rispetto all’anno dei Record del Trap: se 30 anni fa c’era la coppia Serena-Diaz, ora ci sono Lautaro e Lukaku“.