Altobelli: “Inter e Juventus attenzione le due romane sono forti”

0
19

Inter, l’ex attaccante Alessandro Altobelli ha voluto ‘avvisare’ sulla possibilità di un inserimento nella lotta scudetto da parte delle due squadre romane che stanno disputando un campionato inaspettato

Spillo Altobelli

INTER ALTOBELLI DICHIARAZIONI/ L’ex attaccante dell’Inter Alessandro Altobelli, in nerazzurro dal campionato 1977/78 al 1987/88 con uno score di 128 reti in campionato, 46 in coppa Italia e 35 nelle diverse coppe europee, per un totale di 466 presenze in nerazzurro, è stato intervistato da ‘Il resto del carlino’. Secondo l’ex giocatore, la corsa scudetto non è una sfida soltanto tra Inter e Juve ma potrebbe vedere anche l’inserimento delle due squadre romane.

LEGGI ANCHE >>> Prosegue la caccia al bomber: i nomi
LEGGI ANCHE >>> Marotta all’assalto dei parametri zero
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Florenzi nome caldo per Conte

Queste le sue dichiarazioni in merito: “Io terrei in considerazione le romane. Stanno facendo bene in campionato, la Lazio ha battuto due volte in poche settimane la Juventus. La Roma gioca bene e ha giovani importanti. Sono forti, daranno del filo da torcere. Forse pochi potevano aspettarsi questo rendimento da parte di entrambe, ma adesso sono lì a poca distanza dalla vetta e non c’è da aspettarsi un loro rallentamento“.