Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Marotta: “Eriksen? Regole rispettate”. Poi tuona su Politano-Spinazzola!

Marotta: “Eriksen? Regole rispettate”. Poi tuona su Politano-Spinazzola!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:41

Le ultime di calciomercato Inter mettono in evidenza le dichiarazioni dell’Ad nerazzurro Marotta prima della gara di Serie A contro il Lecce

calciomercato inter marotta
Beppe Marotta, AD dell’Inter (Getty Images)

Marotta ha risposto sul calciomercato Inter prima della sfida con il Lecce: “Scambio Politano-Spinazzola? Innanzitutto ritengo che ci sia stato un clamore mediatico eccessivo, massimo rispetto per Spinazzola che ho avuto alla Juventus e che è un ottimo professionista, ma le trattative prima di essere considerate concluse vanno valutati bene anche per ciò che concerne gli aspetti fisici e atletici – le parole dell’Ad nerazzurro ai microfoni di ‘Sky Sport’. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter – Al termine di questi esami, ho comunicato al mio omonimo collega che l’operazione non si poteva fare. Questa cosa è accaduta anche a noi con Santon, per noi era un’operazione da 50 milioni ingaggio compreso e per tale motivo andava valutata in maniera profonda. La foto fatta da Politano con la sciarpa della Roma non dipende da una nostra gestione, Spinazzola invece non l’ha fatta, ora con Matteo abbiamo parlato ieri spiegandogli la situazione. Loro sono dei professionisti, adesso è rientrato nei nostri ranghi e poi vedremo cosa accadrà da qua a fine mercato”.

LEGGI ANCHE ->>> Lecce Inter | Le formazioni Ufficiali

Calciomercato Inter, Marotta: “Su Eriksen tanta concorrenza. Giroud può dipendere da Politano”

calciomercato inter eriksen tottenham mourinho godin darmian
Inter, Eriksen subito (Getty Images)

Marotta ha poi concluso rispondendo su Eriksen, l’affare Giroud e Moses: “Eriksen è un giocatore del Tottenham che sappiamo va in scadenza a giugno, il fatto di essere a cena col suo procuratore è legittimo secondo le norme vigenti, ma da qui a dire che possa venire qui adesso o a giugno ce ne passa dato che su di lui la concorrenza è tanta. Giroud dipende da uscita Politano? Il rischio di non arrivare a conclusione di questa trattativa può esserci ma vale per tutte le operazioni, col suo entourage abbiamo parlato però anche nel suo caso faremo le giuste valutazioni. Il suo arrivo potrebbe essere sì legato alla partenza di Politano. Moses l’altro esterno scelto da Conte? E’ un candidato…”.

LEGGI ANCHE ->>> Inter, obiettivo scudetto | Suning investe 150 milioni!

 

 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Cessione Esposito, Conte dice no: il baby bomber (per ora) rimane

Lecce-Inter, Conte: “Siamo qui per vincere. Mercato? Chiedete a Marotta”