Brozovic: il Real Madrid pronto a pagare la clausola rescissoria

0
36

Inter, il centrocampista Marcelo Brozovic è seguito molto attentamente dal Real Madrid e dal suo allenatore Zinedine Zidane che lo vede come il perfetto erede di Modric

inter milan derby brozovic
Brozovic in azione nel derby (Getty Images)

INTER BROZOVIC REAL MADRID/ Il centrocampista dell’Inter Marcelo Brozovic con l’arrivo di Antonio Conte in panchina è definitivamente esploso, dopo le due ottime annate sotto la guida di Luciano Spalletti. Anche domenica sera, nella sfida contro il Milan, la sua prestazione è stata di spessore e inoltre il calciatore è già stato impiegato per più di 2400 minuti in questa stagione, un minutaggio che lo pone al quarto posto nella rosa nerazzurra. Naturalmente le sue ottime prestazioni, stanno attirando parecchi club europei e non solo la Juve per il dopo Pjanic. Come ha spiegato ‘Mundo Deportivo’, il centrocampista è monitorato molto bene dal Real Madrid e dal suo allenatore Zinedine Zidane, che lo vede come l’erede perfetto del connazionale Modric.

LEGGI ANCHE >>> Che annuncio: c’è l’accordo
LEGGI ANCHE >>> L’agente è a Milano: si chiude
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Clamoroso scambio col Milan

Naturalmente l‘Inter e soprattutto Antonio Conte, non hanno alcuna intenzione di privarsi del giocatore, ma c’è un pericolo che potrebbe permettere a qualsiasi società di acquisire il calciatore, senza intavolare nessuna trattativa. Nel contratto del centrocampista croato, c’è una clausola rescissoria di 65 milioni di euro, una cifra sicuramente bassa rispetto al valore odierno del giocatore e un club come quello spagnolo non avrebbe problemi a spenderla. Da qui a giugno comunque c’è ancora tempo.