Eriksen out e ipotesi stop Serie A | Marotta prima di Juventus-Inter

0
48

Le ultime news Inter mettono in evidenza le dichiarazioni rilasciate da Marotta prima della gara contro la Juventus valevole per la 26esima giornata di Serie A

inter marotta
Beppe Marotta, Ad dell’Inter (Getty Images)

“Sicuramente è un’atmosfera surreale, giocare una partita di calcio senza pubblico non è piacevole”. Così Marotta prima di Juventus-Inter che, a causa dell’emergenza coronavirus, si giocherà a porte chiuse come gli altri recuperi della 26esima giornata di Serie A andati in scena oggi. “Vanno trovate le giuste motivazioni da una parte e dall’altra, speriamo tutto questo possa finire presto – ha aggiunto l’Ad nerazzurro che torna all”Allianz Stadium’ per la prima volta da avversario. CLICCA QUI per le altre notizie sull’Inter – Sono un uomo di sport da più di 40 anni e un professionista che si lega alle squadre in cui lavora, amo questa professione da sempre e quindi oggi mi trovo in una grande società ed è chiaro che farò di tutto per essa e per far felice i suoi tifosi”.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, non solo Izzo | Asse con Raiola: porta il mediano

Juventus-Inter, Marotta: “Eriksen? Chi subentra è spesso determinante. Sullo stop della Serie A…”

Marotta ha poi risposto con diplomazia sull’esclusione di Eriksen dall’undici titolare: “Posso dire che le partite durano novanta minuti, non è detto che dall’inizio si debbano fare delle scelte scriteriate. Oggi anche dalla panchina spesso e volentieri subentrano giocatori che poi si rivelano determinanti per il risultato finale”. A proposito della possibile sospensione del campionato: “Qualsiasi provvedimento venga preso dalla Figc questo riguarda solo le competizione di tutte le leghe italiane – precisa – penso però che non ci sia il rischio di non giocare nemmeno le coppe europee. Ma sono valutazioni che farà in primis il Governo, in subordine l’UEFA. La riunione di questa mattina è stata fatta prendendo spunto dalla sollecitazione dell’Asso Calciatori, ma eravamo proprio a ridosso di partite (Parma-Spal, ndr) e quindi non c’erano nemmeno i tempi per assumere una decisione così importante come quella di interrompere eventi già programmati”.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, non solo Izzo | Asse con Raiola: porta il mediano

marotta calciomercato inter barcellona
Beppe Marotta @GettyImages

“Nella scorsa notte è stato emanato un decreto che stiamo rispettando appieno – ha sottolineato in conclusione – Tutte le squadre respirano un clima di disagio, il pensiero dei calciatori va anche alle loro famiglie, martedì c’è comunque un consiglio federale che farà delle scelte a cui ci atterremo”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato, dalla Spagna: Conte chiama il top player | Inter in pole!

Inter, Dal Pino porta Zhang in tribunale | Risarcimento clamoroso