Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Martinez: quante occasioni perse dal Barcellona per prenderlo

Martinez: quante occasioni perse dal Barcellona per prenderlo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:55

Inter, l’attaccante Lautaro Martinez era seguito dal Barcellona già dal 2016, ma il club spagnolo ha atteso troppo ad acquistarlo ed è stato beffato dalla società milanese. In estate ci proveranno nuovamente a portarlo in Spagna

calciomercato inter lautaro erede richarlison everton
Lautaro Martinez (Getty Images)

INTER LAUTARO MARTINEZ BARCELLONA/ E’ risaputo ormai da tempo, che il Barcellona ha messo gli occhi su Lautaro Martinez e la prossima estate potrebbe fare anche una ‘pazzia’ per riuscire a portarlo a giocare accanto a Leo Messi. Il Mundo Deportivo ha però voluto spiegare tutta la storia che c’è tra la squadra spagnola e l’attaccante nerazzurro e le occasioni sprecate dalla dirigenza catalana, per prendere in anticipo il calciatore. Lautaro Martinez venne segnalato già nel 2016 alla dirigenza del Barcellona, quando si mise in evidenza in un torneo giovanile. Il club spagnolo decise di metterlo sotto osservazione fino al 2018, ma quando decise di muoversi, con il Racing che chiedeva solo 7-10 milioni di euro per il cartellino del suo giovane gioiello, l’Inter offrendo ben 25 milioni di euro si portò a casa l’attaccante, soffiandolo alla squadra blau-grana, un po’ come fece con Kovacic con i loro ‘nemici’ del Real Madrid anni prima. E’ risaputo che le due big spagnole, quando si vedono portare via il giocattolo di mano, poi sono disposte a pagarlo anche tante volte la cifra iniziale per prenderlo e così come il Real con Kovacic, anche il Barcellona sta insistendo per avere il talento argentino. Come ha spiegato il periodico spagnolo, già nel gennaio 2019 il Barcellona aveva nuovamente contattato l’Inter per l’ex Racing, che in quel periodo trovava poco spazio visto l’ingombrante presenza di Mauro Icardi, poco prima della questione fascia di capitano, ma la società meneghina non aprì a nessuna trattativa. CLICCA QUI per le altre notizie sull’Inter.

La prossima estate ci proverà nuovamente ma, salvo esplicita richiesta del calciatore di essere ceduto, difficilmente Marotta e Ausilio sembrano intenzionati a lasciarlo partire, nonostante le tante voci di mercato e le richieste non solo della squadra spagnola.