Calciomercato Inter, Vecino in uscita | Possibile scambio in Premier

0
49

Le ultime di calciomercato Inter si focalizzano sulla possibile partenza di Matias Vecino in uno scambio che coinvolgerebbe club e giocatore della Premier

inter matias vecino
Matias Vecino (Getty Images)

Oggi sono tornate alla ribalta le voci riguardo la partenza di Vecino nella prossima sessione di calciomercato. L’uruguagio è già stato a un passo dall’addio nella scorsa sessione invernale, salvo poi tornare nei ranghi rivelandosi addirittura decisivo nella grande vittoria in rimonta del derby col Milan. I suoi tutt’altro che ottimi rapporti con Antonio Conte rispalancano le porte alla sua cessione: la valutazione del classe ’91, sbarcato all’Inter nell’estate 2017, è di circa 20 milioni di euro.

LEGGI ANCHE ->>> Inter, da Perisic a Tolisso | L’annuncio del Bayern e le ultime di InterLive

Calciomercato Inter, Vecino addio con lo scambio: i dettagli

Le ultime indiscrezioni lo riaccostano al Napoli, nel possibile scambio con Allan che è un giocatore molto apprezzato dal tecnico interista e ai ferri corti con la società di De Laurentiis. Parliamo di un affare possibile, visti gli ottimi rapporti tra i due club, anche se per l’ex Fiorentina va tenuta calda pure la pista che conduce alla Premier dove vanta diversi estimatori. In Inghilterra, sulle tracce del centrocampista di Canelones ci sono Everton, Tottenham e Chelsea. Coi ‘Blues’ ha fatto già affari il suo agente Alessandro Lucci e per questo non vanno esclusi vari tentativi di scambio, la formula che più verrà utilizzata nella prossima finestra di mercato dato che l’emergenza coronavirus porterà a una grande recessione economica pure nell’industria del calcio. Scambio con chi? Facile pensare e fare il nome di Marcos Alonso, primo obiettivo per la corsia esterna, però occhio a un altro calciatore ‘Blues’ che tanto piace a Conte: Andreas Christensen.

LEGGI ANCHE ->>> Inter, dissapori in società | Da Lautaro a Coutinho: le ultime di InterLive

calciomercato inter christensen
Andreas Christensen (Getty Images)

Riaccostato di recente al Milan, il 23enne danese non dovrebbe essere sulla lista degli incedibili di Lampard. Inoltre sarebbe perfetto per la difesa a tre. All’Inter potrebbe raccogliere l’eredità di Diego Godin, anche se per il post ‘sceriffo’ – la cui cessione pare sempre più certa – sono in corsa altri nomi, tra questi Armando Izzo del Torino.

LEGGI ANCHE ->>> Erede Handanovic: Pastorello all’opera, ma spunta altro nome | Le ultime di InterLive