Calciomercato, Marotta spiazzato: “Non capisco le voci sull’Inter”

0
48

Un obiettivo di calciomercato dell’Inter (e della Juventus) manda un chiaro messaggio a Marotta e non solo. Ora i nerazzurri devo cambiare strategia.

inter marotta
Beppe Marotta, Ad dell’Inter (Getty Images)

Da Pirlo a Godin passando per i vari Pogba, Khedira, Dani Alves ed Emre Can: sin dai tempi della Juventus, Beppe Marotta si è dimostrato il ‘mago’ dei colpi a parametro zero. L’amministratore delegato dell’Inter è molto attento ai calciatori in scadenza di contratto che posso rappresentare una risorsa importante sul campo ma anche in chiave plusvalenza. In estate il dirigente varesino proverà ad aggiungere qualche altro gioiello alla sua collezione. Ad oggi le trattative più avanzate sono quelle che riguardano il difensore centrale belga Jan Vertonghen del Tottenham ed il centravanti francese Olivier Giroud del Chelsea. Ma il vero colpo può essere messo a segno sulla fascia.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, muscoli a centrocampo: nuovo nome per Conte

Calciomercato Inter, Meunier fa chiarezza sul suo futuro

Uno dei futuri parametri zero più ambiti è certamente Thomas Meunier. Il terzino destro belga del Paris Saint-Germain è sul taccuino di molti top club europei, tra cui in Italia l’Inter e la Juventus. Nel corso di una chat su Instagram con l’emittente ‘Rtbf’, però, ha mandato un chiaro messaggio ai nerazzurri: “Un calciatore in scadenza di contratto che gioca nella Nazionale prima nel ranking Fifa e che ha 28 anni non può essere un acquisto cattivo, anche con una gamba sola… I club sanno che non perdono niente nell’investimento e hanno tutto da guadagnare. Ma non capisco tutte le voci che circolano su di me al Borussia Dortmund, all’Inter o al Tottenham. Il mio obiettivo è quello di restare al Psg”.

calciomercato inter meunier psg arsenal bundesliga
Meunier in azione (Getty Images)

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter, Lautaro tra rinnovo e cessione: le ultime di InterLive

Calciomercato Inter, scelto l’erede di Godin: i dettagli