Rossi a Vieri: “Era davvero bella quell’Inter con te e Ronaldo”

0
36

Inter, botta e risposta su Instagram con Christian Vieri e Valentino Rossi in collegamento. I due sportivi si sono scambiati complimenti e hanno ricordato la squadra nerazzurra in cui ha militato l’ex attaccante

Vieri (Getty Images)

INTER VIERI E ROSSI SU INSTAGRAM/ Sono due campioni sportivi di discipline diverse, uno motociclista e l’altro calciatore, ma la passione per due colori li accomuna: quelli del cielo e della notte. Valentino Rossi e Christian Vieri hanno fatto una simpatica diretta su Instagram e si sono dati appuntamento per un incontro post Coronavirus al Meazza. L’ex attaccante, ha esordito con dei complimenti per il suo collega di tifo e ha detto: “Tu sei stato il più grande della storia in uno sport, come Messi, come Federer. Nessuno è più forte di te, sei stato il re dei re per più di vent’anni. Come ci si sente?”. Pronta la risposta del motociclista che ha detto: “Il più grande della storia non so, diciamo uno dei più bravi. Ma dà gusto, tu lo sai come ci si sente”. Che poi ha aggiunto: “Ho visto Recoba prima in chat, è il giocatore preferito di mio padre Graziano. Grande mancino, anche io lo sono quando gioco a calcio”. Vieri ha prontamente confermato dicendo: “I mancini sono avanti. Anche io tiro col sinistro, il destro è inguardabile come quello del tuo amico Materazzi. Recoba? Mi ha fatto fare il 90% dei gol all’Inter. Era bello quel periodo, c’era una bella atmosfera; c’eravamo io, il Chino, Ronaldo, Baggio, Zamorano, Ventola. Era figo, lo stadio sempre pieno. Già quando ci scaldavamo era una bolgia“.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, colpo in attacco | Contatti con Raiola

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Inter, contatti per Icardi | Futuro in Spagna

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter, contratto pronto | Ma l’affare è a rischio

Calciomercato Inter, obiettivo terzini | ‘Occasione’ a Madrid

La risposta di Valentino non si è fatta attendere e ha confermato: “Grande squadra, venivo spesso. Qualche volta dobbiamo andare insieme a vedere l’Inter a San Siro, ultimamente non mi capita frequentemente. Una volta ci venivo spesso, era davvero bella quell’Inter con te e Ronaldo“.