Moratti: “Pensiamo alla prossima stagione” | Poi retroscena su Ibrahimovic

0
23

Le ultime news Inter evidenziano le dichiarazioni dell’ex patron nerazzurro Massimo Moratti

Mourinho e Moratti ai tempi dell’Inter ©Getty Images

“Quella col Barça è stata la gara più emozionante, essere in dieci ingiustamente dopo pochi minuti diede una carica incredibile ai giocatori”. A ‘Radio 24’ Moratti ricorda la semifinale di ritorno di Champions contro il Barcellona nel giorno del suo decennale. “Quella sera abbiamo avuto non la presunzione ma l’idea che era fatta per la conquista della coppa. Conoscendo Mourinho, allievo di van Gaal, avevo la sicurezza che conoscesse il gioco del Bayern. A Madrid però fu difficile, però è indubbio che l’ostacolo più alto fu il Barcellona”. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato, scelto l’erede di Godin | “E’ pronto per l’Inter”

Inter, dal retroscena su Ibrahimovic al campionato: parla Moratti

L’ex patron ha poi speso belle parole su Zlatan Ibrahimovic, che se ne andò dall’Inter l’estate prima dello storico Triplete, svelando un retroscena: “Con noi si comportò sempre molto bene, ricordo che il primo sms dopo la vittoria della Champions fu il suo”.

Massimo Moratti (Getty Images)

In conclusione Moratti ha risposto sul tema ripresa del campionato, esprimendo parere contrario: “Il mio pensiero è semplice: dobbiamo prepararci alla nuova stagione, rincorrere questa è pericoloso oltre che una perdita di tempo”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Emergenza coronavirus | Ligue 1 sospesa definitivamente

Calciomercato, 124 milioni di euro | Inter ‘spaventata’