Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Calciomercato Inter, Skriniar (in)cedibile | Occhio allo scambio

Calciomercato Inter, Skriniar (in)cedibile | Occhio allo scambio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59

Le ultime di calciomercato Inter si focalizzano su Skriniar nel mirino di almeno tre top club europei. I nerazzurri potrebbero proporre uno scambio alla pari

calciomercato inter skriniar guardiola manchester city conte
Inter, assalto City a Skriniar (Getty Images)

Non solo Lautaro. Nel mirino delle big europee ci sono altri due pilastri dell’Inter targata Conte: Marcelo Brozovic e Skriniar. Per il croato si parla nientemeno che del Liverpool, ecco perché la società nerazzurra punta a blindarlo con un nuovo contratto alzando se non eliminando del tutto la clausola risolutiva da 60 milioni decisamente alla portata dei ‘Reds’. Per lo slovacco, invece, sarebbe corsa a tre fra il Real Madrid e i due Manchester.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, sprint Inter | Nuovo affare ‘alla Barella’

Calciomercato Inter, Skriniar può ‘risolvere’ il dopo Lautaro

Stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato provenienti dall’Inghilterra, al momento è il Manchester United quella più decisa a mettere le mani sul classe ’95. Per il ‘Mirror’ i ‘Red Devils’ sarebbero pronti a offrire 40 milioni di euro per il cartellino dell’ex Sampdoria, parliamo dunque di una proposta ‘ridicola’ che tuttavia gli inglesi potrebbero alzare. Del resto il tecnico Solskjaer pare consideri Skriniar l’ideale partner di Harry Maguire, ad oggi il difensore più pagato della storia del calcio. Per far vacillare Suning, lo United dovrebbe arrivare a proporre almeno 70 milioni. Ma esiste pure la possibilità che a quella da 40 l’Inter risponda con una controproposta di scambio alla pari con Anthony Martial.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, sprint Inter | Nuovo affare ‘alla Barella’

calciomercato inter martial
Martial in azione (Getty Images)

L’attaccante francese di 24 anni è un ‘vecchio pallino’ sia di Marotta che di Ausilio, con il suo arrivo – nel caso però servirebbe la ‘benedizione’ di Conte – verrebbe inoltre risolto il problema dell’eredità di Lautaro Martinez. Per la successione dell’argentino, sempre più diretto al Barcellona, i preferiti sono Werner e Aubameyang, anche se entrambi sono difficili da raggiungere.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sirene londinesi per Icardi | Le ultime di InterLive