Calciomercato Inter, assalto Juve | Idea scambio shock

0
52

L’eterna sfida con la Juventus continua anche al di fuori del terreno di gioco. Ipotesi di scambio tra Inter e bianconeri 

Beppe Marotta, Ad dell’Inter (Getty Images)

In casa Inter tutti gli occhi sono su Lautaro Martinez, eppure c’è anche un altro calciatore che potrebbe far gola alle big. Si tratta di Marcelo Brozovic, centrocampista croato perno della mediana di Antonio Conte che anche nello scacchiere tattico dell’ex allenatore di Juventus e Chelsea è riuscito ad integrarsi al meglio. Già tre reti e cinque assist al momento dello stop forzato per il Coronavirus per il mediano nerazzurro che ha visto sensibilmente crescere anche il proprio valore commerciale. Al netto di questo Brozovic ha comunque un contratto in scadenza giugno 2022 con annessa clausola rescissoria fissata sui 60 milioni di euro. Una situazione che potrebbe far gola. Per tutte le altre news sul calciomercato dell’Inter CLICCA QUI 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ‘offerto’ a Mourinho | Possibile scambio

Calciomercato Inter, ipotesi di scambio con la Juventus: occhi su Brozovic

inter milan derby brozovic
Brozovic in azione nel derby (Getty Images)

Nei mesi scorsi Marcelo Brozovic è stato accostato soprattutto alle big spagnole, eppure l’offerta più allettante potrebbe arrivare dai rivali di sempre della Juventus. Tramite intermediari, i bianconeri potrebbero infatti pensare di mettere sul piatto Miralem Pjanic – finito sulla lista cessioni – per arrivare al centrocampista della Croazia.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sprint per Tonali | Le possibili contropartite

inter isolamento brozovic
Marcelo Brozovic (Getty Images)

La valutazione di entrambi risulterebbe dunque sui 60 milioni di euro (la clausola di Brozovic), ma l’Inter risponderebbe con un secco ‘no’, sbattendo la porta in faccia ai campioni d’Italia. La dirigenza milanese ritiene infatti il croato intoccabile e sta ragionando persino su un rinnovo contrattuale dell’attuale contratto in scadenza nel giugno 2022 con eliminazione o innalzamento dell’attuale clausola risolutiva per blindare il ragazzo.

LEGGI ANCHE >>> Inter, svolta Eriksen | Ecco la ‘mossa’ di Conte VIDEO