Canovi: “Fraizzoli poteva acquistare Falcao ma poi gli fecero cambiare idea”

0
15

Inter, l’agente Canovi ha raccontato di come l’ex presidente Fraizzoli non acquisto il calciatore brasiliano Paulo Roberto Falcao. Una chiacchierata con un onorevole gli fece cambiare idea

Logo Inter

INTER CANOVI ANEDDOTO SU FALCAO/ Il noto agente Dario Canovi, dopo aver parlato nei giorni scorsi del futuro del mercato nerazzurro, questa volta ha raccontato un aneddoto riguardante il passato. Intervistato da TuttoMercatoWeb Radio, ha voluto ricordare il mancato acquisto, da parte dell’allora presidente dell’Inter Ivanoe Fraizzoli, di Paulo Roberto Falcao. Purtroppo il numero uno nerazzurro che acquistò l’Inter da Angelo Moratti, non era nuovo a queste decisioni che poi si rilevarono poco positive, come per esempio lo scambio Boninsegna-Anastasi, il mancato acquisto di Platini, a cui venne preferito Hansi Muller e adesso anche il dietro front sul giocatore brasiliano.  Per tutte le altre news sul calciomercato dell’Inter CLICCA QUI 

LEGGI ANCHE >>> Nuova offerta per Skriniar: pericolo dalla Premier League

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ESCLUSIVO | 10 milioni per il vice Lukaku

Queste le parole in merito dell’agente: “Fraizzoli cambiò idea dopo un colloquio con un onorevole. C’era la possibilità del passaggio ma alla fine non si fece nulla, esattamente come successe per Cerezo al Milan“.