Calciomercato Inter, capitolo Lautaro | Bartomeu choc: “200 milioni”

0
29

Lautaro Martinez è sempre al centro dei rumors di calciomercato Inter. Il Barcellona lo vuole in coppia con Messi, rivelazione choc di Bartomeu

calciomercato inter lautaro
Lautaro Martinez (Getty Images)

La telenovela di questa estate risponde al nome di Lautaro Martinez. E potrebbe continuare anche in autunno visto che quest’anno la sessione di calciomercato andrà avanti fino al 5 ottobre. I quotidiani sportivi catalani quasi ogni giorno hanno in prima pagina il numero 10 dell’Inter, considerato l’erede perfetto di Suarez al Barcellona e la spalla ideale di Messi come in Nazionale. Ma il club nerazzurro, scaduta la clausola di rescissione da 111 milioni di euro, resta irremovibile. A meno di un’offerta clamorosa e di una richiesta espressa del centravanti argentino di andare via, non ci sarà alcuna cessione. Nonostante la flessione della seconda parte della stagione, Conte conta molto su Lautaro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, addio UFFICIALE! Marotta lo prende gratis

Calciomercato Inter, Bartomeu su Lautaro: rivelazione clamorosa

Oggi sono arrivate dalla Spagna nuove dichiarazioni importanti del presidente blaugrana Bartomeu che suonano come una resa per la trattativa che riguarda Lautaro Martinez. “Anche prima del coronavirus avevo detto che questo sarebbe stato un mercato di scambi. Con il lokdown, dal 14 marzo ad oggi, non abbiamo incassato quasi nemmeno un euro. E, soprattutto, abbiamo perso ricavi per 200 milioni di euro! Ora stiamo chiudendo il bilancio. Abbiamo recuperato molto riducendo i salari e con gli ERTE. Ma abbiamo dovuto chiudere i nostri negozi e il museo, senza dimenticare che non abbiamo potuto vendere biglietti e restituire i soldi agli abbonati per le partite che non hanno potuto vedere. Duecento milioni sono proprio tanti…”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, brutte notizie per Conte

calciomercato inter barcellona aubameyang lautaro
Bartomeu, presidente del Barcellona (Getty Images)

L’Inter può tirare forse un sospiro di sollievo. A fine stagione si lavorerà sul rinnovo sulla base di 5,5 milioni di euro. Il prossimo anno in attacco accanto a Lukaku dovrebbe esserci ancora Lautaro.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Napoli: Conte tra Coppa Italia, Lukaku e Sensi