Atalanta-Inter, Conte: “Ci sarà da soffrire” | Poi ‘messaggio’ alla squadra

0
52

Le ultime news Inter mettono in risalto le dichiarazioni rilasciate da Antonio Conte alla vigilia dell’ultima gara di Serie A in casa dell’Atalanta

Antonio Conte (Getty Images)

“Si giocherà a viso aperto, senza calcoli. Ci sarà da soffrire, ma il nostro obiettivo è far soffrire anche loro”. Così Antonio Conte alla vigilia della gara con l’Atalanta, l’ultima di campionato e decisiva per il secondo posto. “Affronteremo una squadra che è diventata una realtà consolidata in Italia, visto il percorso degli ultimi anni – ha aggiunto il tecnico dell’Inter alla tv ufficiale del club nerazzurro – Inoltre sono ai quarti di Champions League. Ha segnato tantissimi gol e ha giocatori di qualità, noi però siamo la miglior difesa e il secondo miglior attacco. Sarà una sfida nella sfida, dove speriamo di prevalere”.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Brozovic ne combina un’altra | Intervento dei carabinieri

Atalanta-Inter, Conte: “Domani vediamo a che punto siamo arrivati”

Conte ha fatto i complimenti alla squadra per la vittoria col Napoli invitandola però ad avere la massima concentrazione domani a Bergamo: “La partita di martedì è stata bellissima: l’abbiamo giocata nella giusta maniera, con attenzione e determinazione in tutte le fasi contro un’ottima squadra. Ora abbiamo di fronte l’ultima partita: penso sia giusto concludere bene la stagione, ci vogliamo misurare per vedere a che punto siamo arrivati“.

Antonio Conte a Inter Tv

Oggi l’allenatore interista ha spento 51 candeline: “Se ho un messaggio particolare? Ho detto ai ragazzi che ho festeggiato l’anno scorso i 50 anni con loro. Adesso festeggiamo i 51: è passato un anno e lo sentiamo tutto, dal punto di vista lavorativo”. I suoi ragazzi saranno chiamati a regalargli il secondo posto.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, niente Inter | “Va alla Juventus” VIDEO

Calciomercato, rischio nuovo ‘scontro’ Conte-Marotta | Le ultime di InterLive