Calciomercato Inter, licenziamento Conte | La strategia

0
1

Tensione alta in casa Inter negli ultimi giorni dopo lo sfogo post-Atalanta di Antonio Conte che ha gettato nubi sul suo futuro in nerazzurro. Intanto la dirigenza si tutela 

Antonio Conte (Getty Images)

Ho sposato un progetto triennale con l’Inter e come ho sempre fatto nella mia vita lavorerò duramente e mi batterò con tutte le mie forze e con tutto quello che è nelle mie possibilità affinché sia un progetto vincente”. Così Antonio Conte ieri all’Ansa ha provato ad aggiustare il tiro dopo le dichiarazioni pesanti arrivate in seguito alla vittoria sull’Atalanta. Un vero e proprio terremoto mediatico quello scatenato dal tecnico salentino che a questo punto non è più sicuro al 100% di restare in nerazzurro anche il prossimo anno. Intanto però si andrà avanti insieme per chiudere l’Europa League, poi si decideranno le prossime mosse che potrebbero anche portare ad un clamoroso epilogo. Per tutte le altre news sul calciomercato dei nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Conte-Marotta, grande freddo | Avanza Allegri: le ultime

Calciomercato Inter, futuro Conte: si pensa anche al licenziamento per giusta causa

Antonio Conte (Getty Images)

Stando a quanto sottolineato dal ‘Corriere dello Sport’ il club nerazzurro ha raccolto tutto il materiale e ha fatto valutare il contenuto delle interviste di Conte ai propri legali per cercare di tutelarsi. La prima impressione è che si possa anche procedere verso la strada del licenziamento per giusta causa ma l’Inter al momento non è intenzionata a percorrere questo sentiero in quanto non vorrebbe attuare battaglie legali. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, è fatta per Sanchez a titolo definitivo | I dettagli

Antonio Conte (Getty Images)

Piuttosto l’Inter, qualora Conte non sposerà in toto il progetto mettendo di avanzare richieste sull’intero operato, dal mercato alle scelte dirigenziali, potrebbe eventualmente giocarsi questa carta per l’eventuale trattativa della separazione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, intesa vicina per lo scambio | Le ultime