Zaccheroni: “Alla squadra di Conte manca il Sensi delle prime uscite”

0
3

Inter, il tecnico Alberto Zaccheroni si è detto convinto che la squadra di Antonio Conte ha tutte le caratteristiche per arrivare fino in fondo all’Europa League. Se poi tornasse il Sensi di inizio campionato

calciomercato inter sensi castrovilli fiorentina
Stefano Sensi (Getty Images)

INTER ZACCHERONI INTERVISTA/ L’allenatore Alberto Zaccheroni, ex tecnico di Milan dal 1998 al 2001 con il quale vinse anche uno scudetto, di Inter nel 2003/04 e di Juventus nel 2009/10, anche se la sua ultima panchina risale al 2016 nella squadra cinese del Bejing Guo’an, è stato ospite nella puntata della ‘Domenica Sportiva estate’. Durante la trasmissione, ha voluto dare il suo parere sull’avventura in Europa League dell’Inter di Antonio Conte, che questa sera alle 21 sul campo neutro di Dusseldorf, sfiderà il Bayer Leverkusen per accedere alle semifinali della competizione europea.  CLICCA QUI per le altre news sui nerazzurri

LEGGI ANCHE >>> Il punto in attacco di Ausilio: ”Lautaro e Cavani…”
LEGGI ANCHE >>> E’ fatta! Va all’Inter: ”Affare concluso”
LEGGI ANCHE >>> Tutto deciso: clamoroso ritorno in nerazzurro

Queste le sue dichiarazioni: “Io credo che l’Inter abbia tutte le caratteristiche per arrivare in fondo, ha una squadra più fisica delle altre, ha un condottiero che sa gestire la situazione, Manca la ciliegina Christian Eriksen che non si è ancora integrato e Stefano Sensi delle prime uscite, ma se si risolvono questi dettagli secondo me può farcela ad arrivare fino in fondo”.