Stringara: “Conte ha fatto come Mourinho, ha attirato le attenzioni su di sé”

0
1

Inter, l’ex giocatore e ora allenatore impegnato nel sociale Paolo Stringara ha voluto dare il suo parere sulla squadra nerazzurra e nello specifico su Barella Lukaku e Conte

Antonio Conte (Getty Images)

INTER STRINGARA INTERVISTA/ L’ex giocatore ed ora allenatore per un progetto sociale Paolo Stringara, è stato intervistato da TuttoMercatoWeb Radio per parlare della squadra di Antonio Conte, partendo da Nicolò Barella. Queste le sue parole entusiastiche sul centrocampista nerazzurro: “A me piace tantissimo Barella, è uno dei più forti nel ruolo in Europa. Ha quantità, qualità, cattiveria, è tra i primi a livello generale. Non ci sono più fuoriclasse a centrocampo nel mondo e Barella è forte, me lo tengo sempre stretto uno come lui”. Naturalmente oltre all’ex Cagliari, chi ha fatto un’ottima partita è stato Romelu Lukaku, che continua a macinare record e l’ex calciatore ha detto: “Ieri sera benissimo, diventa devastante se lo fai appoggiare su di te. Il Bayer gioca bene ma se hai giocatori del genere contro devi rivedere gli schemi difensivi. Fisicamente è mostruoso e l’Inter fa bene a tenerselo stretto”.  CLICCA QUI per le altre news sui nerazzurri.

Calciomercato Inter, ‘caso’ Eriksen | Doppio scenario sul danese

Gli hanno fatto notare che, dopo l’invettiva di Conte, la società non ha detto nulla e gli hanno soprattutto chiesto quanto la squadra stia seguendo il proprio tecnico e lui ha dichiarato: “Ha fatto come Mourinho, ha attirato le attenzioni su di sé per toglierle sulla squadra. Quest’anno ha perso lo Scudetto, ma non è mai stata in lotta per il titolo in realtà. Vedremo se riuscirà a riprendersi vincendo la Coppa“.