Severgnini: “Conte deve smetterla di lamentarsi perché è un grande allenatore”

0
18

Inter, il noto giornalista e scrittore Beppe Severgnini ha voluto dare il suo parere sulla situazione passata e futura della sua squadra del cuore e nello specifico su Conte e Messi

Antonio Conte a Sky Sport (Getty Images)

INTER SEVERGNINI DICHIARAZIONI/ Il noto scrittore e giornalista Beppe Severgnini, è intrvenuto a Radio24 per dare la sua opinione sulla conferma di Antonio Conte sulla panchina nerazzurra. Queste le sue dichiarazioni: “Sono contento che Conte sia rimasto all’Inter, se no dovevamo ricominciare di nuovo da capo. Ora spero che chi gli sta intorno gli dica che lamentarsi in quel modo è irritante per tutti, anche per i tifosi. Deve smetterla perché è un grande allenatore“.Il noto tifoso nerazzurro, è apparso invece piuttosto freddo sul possibile arrivo di Lionel Messi all’Inter e ha spiegato: “Se arriva bene, se non arriva va bene lo stesso. Io penso che sia meglio far crescere un giovane come Lautaro che prendere un campione di 33 anni, lo dissi anche quando la Juve prese Ronaldo“.

LEGGI ANCHE >>> Annuncio shock dell’ex agente: “Messi è già dell’Inter”
LEGGI ANCHE >>> Bomba Messi: comunicato l’addio al Barcellona
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, contatti con Messi 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: doppio ritorno e nuovo scambio

Inter, da Milito e Moratti a Mourinho: i retroscena di Stramaccioni

 

Dopo aver parlato del futuro prossimo, lo scrittore si è soffermato sulla stagione appena conclusa e nello specifico, sul secondo posto nel campionato di serie A che lo ha lasciato con l’amaro in bocca e ha detto: “L’unica cosa che mi dispiace è che la Juve ha vinto lo scudetto perché non l’ha vinto qualcun altro come l’Inter. Le partite con Bologna e Sassuolo me le sogno ancora la notte…”.