Godin: il difensore lascia Milano è a un passo dal Cagliari

0
32

Inter, il difensore Diego Godin si appresta a lasciare Milano per trasferirsi al Cagliari. Il tecnico Antonio Conte ha avallato la sua cessione non ritenendolo idoneo al nuovo progetto. Per il momento al suo posto dovrebbe arrivare Darmian

calciomercato inter godin conte marotta darmian parma
Diego Godin (Getty Images)

INTER GODIN AGGIORNAMENTO/ Una notizia di mercato, che lascerà perplessi i tifosi nerazzurri. Il difensore Diego Godin sta per essere ceduto al Cagliari a titolo definitivo. Non è quindi Radja Nainggolan a tornare, almeno per il momento, alla squadra isolana ma l’ex Atletico Madrid, che dopo una stagione iniziata male ma finita in crescendo, sembra destinato al club di Giulini. Secondo la Gazzetta dello Sport, la trattativa sembrerebbe puntare decisamente alla cessione a titolo definitivo. L’ottimo finale di campionato del calciatore, non ha convinto il tecnico Antonio Conte, che ha confermato che non rientrava più nel progetto. La sua partenza libera lo spazio per l’arrivo di Matteo Darmian, anche se probabilmente non sarà sicuramente lui a prendere il posto dell’urugauaiano dato che, per il momento, vista la probabile partenza anche di Ranocchia, restano solo Bastoni De Vrij Skriniar e Pirola oltre a D’Ambrosio che però si adatta a fare il terzo difensore, anche se lo sa fare bene, come si è visto anche in Nazionale. Per tutte le altre news sul calciomercato dei nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, assalto a de Vrij | Offerti cash e scambio

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Conte blocca una cessione | Le ultime di Interlive.it

La scelta della squadra sarda a molti sembrerà strana, visto che era arrivata anche una richiesta dal Rennes, formazione francese che giocherà la Champions League l’anno prossimo, ma bisogna tener conto che la moglie del calciatore, Sofia Herrera, è nata proprio a Cagliari, essendo figlia di José Oscar, un giocatore che negli anni 90, esattamente dal 1990 al 1995 ha militato nella compagine sarda, per poi giocare altre due stagioni all’Atalanta.