L’ex nerazzurro al veleno: “Inter ingombrante, non mi ha mai aiutato”

0
604

Le ultime news Inter mettono in evidenza le dichiarazioni rilasciate da Samuele Longo sul suo passato nerazzurro. L’attaccante è stato appena ceduto al Vicenza

Samuele Longo ai tempi dell’Inter (Getty Images)

Dopo una decina d’anni di partenze in prestito, nell’ultimo giorno del calciomercato che si è da poco concluso Samuele Longo ha lasciato l’Inter a titolo definitivo. L’attaccante classe ’92, reduce da una buona stagione al Venezia, si è trasferito nuovamente in Veneto ma al Vicenza per circa 400mila euro. “Finalmente, ero quello che volevo da tanto tempo – ha detto il 28enne a ‘Tuttosport’ – Io vittima delle plusvalenze? Non lo so, sicuramente sono stato legato ai nerazzurri per troppo tempo. Questi continui prestiti non mi hanno mai aiutato”. Per tutte le altre news di calciomercato sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ‘scontro’ con la società | Offerta rifiutata

Longo: “Inter ingombrante. Ora sogno di farle gol”

Longo si toglie più di un sassolino dalla scarpa: “Che mamma è stata l’Inter? Un po’ troppo premurosa per non dire ingombrante. Tutti questi cambiamenti non sono dipesi da me ma dalla società. Non è una cosa che ho apprezzato o che mi abbia aiutato, non ho mai sentito la fiducia e così ho sempre preferito andare a giocare anche in categorie diverse, in piazze più piccole. Ora il mio sogno è la Serie A – ha evidenziato Longo inconclusione – e sfidare la squadra di Conte per farle gol”.

Samuele Longo in azione (Getty Images)

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter, altri due nerazzurri positivi al Coronavirus | Il club conferma

Calciomercato Inter, cash e scambio | Affare con la Roma