Beccalossi: “Giocare senza pubblico, ha un effetto drammatico”

0
65

Inter, l’ex calciatore Evaristo Beccalossi ha voluto dare il suo parere sulla squadra di Antonio Conte. Il giocatore è fiducioso sulla stagione della squadra nerazzurra anche se è preoccupato sulle ripercussioni che potranno avere i giocatori dalla mancanza di pubblico sugli spalti

Inter-Milan, ESCLUSIVO Beccalossi a Interlive.it
Evaristo Beccalossi (Getty Images)

INTER BECCALOSSI DICHIARAZIONI/ L’ex calciatore Evaristo Beccalossi, in nerazzurro dal 1978 al 1984 e campione d’Italia con la formazione guidata da Eugenio Bersellini nella stagione 1979/80 e di una coppa Italia in finale contro il Torino nel 1982, è stato intervistato durante il programma ‘Extratime’ in onda su RadioUNo. L’ex fantasista, ha voluto dare il suo parere sulla squadra di Antonio Conte e ha dichiarato: “I conti si faranno alla fine, al di là di un percorso difficile. Questa situazione di emergenza e di preoccupazione, insieme al fatto di giocare da parecchi mesi senza pubblico, ha un effetto drammatico: chi è in campo vuole sentire San Siro e la spinta che arriva dal pubblico, ma questo vale anche per le altre squadre”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, vice Lukaku | Rispunta una vecchia pista
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter | 85 milioni per Lautaro: tutti i dettagli
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, è tutto fatto per Vidal | A Milano per visite e firma

Purtroppo il problema degli stadi vuoti, sarà una situazione con cui i giocatori dovranno convivere per quasi tutta la stagione, visto che la questione non sembra aver intenzione di migliorare.