Calciomercato Inter, Conte furioso | Salta lo scambio

0
80

L’Inter è sempre a caccia di nuovi difensori utili per la difesa a tre. Nel mirino c’è anche Armando Izzo che era stato già accostato ai nerazzurri 

Conte (Getty Images)

La difesa a tre di Antonio Conte sembra stia subendo una leggera flessione in questo inizio di stagione, complici anche le tante assenze che hanno colpito il reparto arretrato. Al netto della situazione attuale la dirigenza dell’Inter resta vigile su diversi difensori centrali, capaci soprattutto di disimpegnarsi a dovere nello schieramento tattico del tecnico salentino. Tra i calciatori maggiormente accostati nelle scorse settimane c’è Armando Izzo, ormai poco centrale nel progetto del Torino di Giampaolo e probabile partente. Per tutte le altre news di calciomercato sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Inter, altra tegola per Conte | Ancora positivo al Covid-19

Calciomercato Inter, scambio Izzo-Vecino: ostacoli per l’affare

Armando Izzo (Getty Images)

Mino Raiola spinge per Izzo all’Inter, esattamente come Antonio Conte che stima molto il difensore bravo nella retroguardia a tre. Il Torino dal canto suo vuole 25 milioni di euro o in alternativa uno scambio con Vecino. Tale affare però resta impossibile perché l’uruguagio non è propenso a lasciare Milano per un club di livello più basso che lo costringerebbe nel caso a decurtarsi lo stipendio

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, incontro a Milano | Nome clamoroso sul tavolo

Vecino percepisce infatti sui 2,5 mln più bonus, una cifra sicuramente elevata per la società granata. Il mediano nerazzurro andrebbe via solo per un club importante di Premier come l’Everton di Ancelotti. Salta così il possibile scambio per la furia di Conte.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter | Principio d’accordo: ritorno e ‘tradimento’ – VIDEO