Real Madrid-Inter, Conte: “Su Hakimi c’era fallo. Ecco cosa ci penalizza”

0
289

Le dichiarazioni di Antonio Conte al termine di Real Madrid-Inter

Antonio Conte (Getty Images)

Antonio Conte ha parlato a ‘Sky Sport’ dopo la sconfitta in Champions contro il Real Madrid, che vale il momentaneo ultimo posto nel girone: “Questa è la mia Inter nel bene e nel male, penso che ci vogliano anche questi step di crescita per noi – ha esordito il tecnico dell’Inter – Non so quante squadre siano venute qui a Madrid a giocare una partita così. L’abbiamo ripresa avendo pure l’occasione per vincerla, poi è arrivato il loro terzo gol. Certo, i risultati di quest’ultimo periodo non ci premiano, vanno curati meglio i dettagli che spesso decidono la gara. Hakimi? Sul retropassaggio c’è una spinta – ha risposto Conte – sul gol di Ramos serviva invece una marcatura ferrea, più precisa. La prova mi lascia comunque soddisfatto, abbiamo trovato una squadra concentrata e determinata e purtroppo torniamo a casa con un risultato penalizzante. Non ci sono scorciatoie, l’Inter sta facendo il suo percorso, a livello europeo siamo cresciuti molto. Penso che tali step di crescita siano importanti per capire dove e come migliorare, al tempo stesso c’è molta amarezza perché i risultati ci stanno dicendo male. Mancano tre partite, possiamo ancora giocarci la qualificazione ma andranno curati meglio i dettagli che adesso ci stanno penalizzando“, ha concluso. Per tutte le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, Vidal via a gennaio: “Contrasti con Conte”

Calciomercato Inter, ‘furto’ al Milan: affare da 80 milioni