Inter, Moratti: “Eriksen via con uno scambio. Ecco due top che vorrei”

0
27

L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’Inter attuale svelando i nomi dei giocatori che vorrebbe in nerazzurro

Inter
Massimo Moratti (Getty Images)

Non c’è bisogno di spiegare perché Massimo Moratti è tanto amato dai tifosi dell’Inter. Lui è stato il presidente dei nerazzurri vincitori dello storico Triplete del 2010, quello dei super acquisti di Ronaldo Il Fenomeno’ e di Samuel Eto’o, ma anche di Zlatan Ibrahimovic e tanti altri fuoriclasse. Insomma, un uomo legato indissolubilmente ad Appiano Gentile. Proprio l’ex presidente ha rilasciato alcune dichiarazioni sul mondo Inter attuale.

LEGGI ANCHE>>> Inter, nota UFFICIALE: un altro giocatore positivo al COVID-19

Inter, parla Moratti: “Ecco il mercato che farei”

Massimo Moratti, intervistato a ‘Tuttosport’, ha parlato di argomenti scottanti come quello di Christian Eriksen, ma anche di Conte, Lukaku, Lautaro e… Di mercato:

“Nell’Inter c’è una famiglia che mi fa sperare, che vuole restare e investire per ottenere soddisfazioni importanti. E’ un buon inizio per un futuro bello, anche se confuso dalla pandemia. Cosa penso di Eriksen? Capita di inserire giocatori talentuosi ma che, per qualsiasi ragione, anche caratteriale, non riescono ad avere successo. E’ quello che sta accadendo a Christian, il calcio è paziente ma fino a un certo punto. Penso che se dovesse continuare così potrebbe essere scambiato. Lautaro? Ha la classe necessaria per crescere, Lukaku fa tanti gol e avrebbe fatto comodo anche alla mia Inter. Anche Barella è bravissimo, come Sensi che però purtroppo si fa male spesso. Il mercato che farei? Kante sarebbe un giocatore molto utile per la squadra, prenderei anche Koulibaly che è il miglior difensore in Europa secondo me“.

Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

Inter
Moratti – Getty Images

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, bye bye Eriksen | Scambio e 38 milioni

Corriere dello Sport | Ciao Eriksen Inter su Xhaka